Apertura di una panetteria o di una pasticceria in Australia: come fare?

Quali competenze sono necessarie e cosa fare? Qual è il visto più adatto?

assicurazione-pvt-australia

Se hai deciso di trasferirti in Australia per lavorare come panettiere o pasticcere, tieni presente che questi mestieri sono nell’elenco delle competenze più richieste sul mercato del lavoro australiano. (Elenco delle professioni sponsorizzate consolidate-CSOL).
Ciò ti consentirà di avviare la domanda di visto in Australia.

Che visto ci vuole per lavorare in Australia?

Se hai meno di 30 anni, puoi andare in Australia con la Visa Working Holiday (WHV). Questo visto ti consente di rimanere fino a 2 anni (massimo) in Australia e di candidarti per offerte di lavoro qualificate che compaiono nell’elenco CSOL.
Oltre i 30 anni, se stai candidando offerte di lavoro nell’elenco CSOL, puoi fare domanda per questi diversi visti:

Schema di candidatura del datore di lavoro (sottoclasse 186)

  • Flusso di transizione di residenza temporanea: si applica alle persone in possesso del visto 457 che desiderano ottenere la residenza permanente.
  • Streaming diretto: si riferisce a persone che non hanno mai lavorato in Australia e sono alla ricerca di un datore di lavoro sponsor.
  • Flusso dell’accordo: riguarda i reclutato dal governo australiano che hanno la possibilità di assumere un certo numero di stranieri qualificati all’anno.

Visto del regime di migrazione sponsorizzato a livello regionale (sottoclasse 187)

Consente agli stranieri di lavorare in Australia, ma solo in alcune regioni che escludono le seguenti regioni: Brisbane, Melbourne, Newcastle, Sydney e Wollongong. Per ottenere questo visto è necessario prima trovare un lavoro con un datore di lavoro-sponsor approvato.

Visto di lavoro temporaneo (qualificato) (sottoclasse 457)

È l’unico visto che accetta domande oltre i 50 anni. È più utilizzato dai reclutatori australiani in quanto dà il diritto di lavorare legalmente sul suolo australiano per 4 anni, ma non consente la residenza permanente.

La mia panetteria/pasticceria CAP è riconosciuta in Australia?

Se lavori come panettiere e pasticcere con il visto WHV, è sufficiente la CAP o il panificio / pasticceria professionale.
Per altri tipi di visto, devi superare una qualifica equivalente:

  • Australian Qualification Framework Certificate III con due anni di esperienza professionale nella specialità panetteria o pasticceria
  • O Australian Qualification Framework Certificate IV nella specialità panetteria o pasticceria.

Infatti, anche se il panificio/pasticceria CAP o la pasticceria bac pro baker è riconosciuta in Francia, è necessario avere le vostre competenze valutate da un Trades Recognition Australia (TRA) per completare la domanda per il visto. Si tratta di un passo importante verso l’ottenimento del visto.

Quali sono i principali criteri di valutazione?

  • Età
  • Conoscenza dell’inglese in base al punteggio IELTS
  • Il livello di studio
  • Esperienza lavorativa
  • Età e qualifiche professionali del partner

Qual è lo stipendio annuale di un fornaio?

Per un panettiere: AUD 34860 – AUD 54431
Per un pasticciere: AUD 34,384 – AUD 57303

Di quale assicurazione sanitaria internazionale ho bisogno per l’Australia?

I costi medici in Australia sono molto elevati e in caso di eventi imprevisti, potrebbe essere necessario pagare una fattura più che salata. Per coprire se stessi in caso di problemi, Mondassur consiglia di stipulare un’assicurazione per gli espatriati. Puoi confrontare le nostre offerte assicurative e richiedere un preventivo online.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance