Assurance nomade PVT

Assicurazione per nomadi telelavoratori
Assicurazione WHV

Viaggio in diverse destinazioni

Mondassur offre una serie di soluzioni di assicurazione sanitaria internazionale per chi ha un permesso di lavoro temporaneo (PVT), per chi lavora a distanza o per chi viaggia in diverse destinazioni per un anno sabbatico o un giro del mondo.

Viaggiate più volte all’anno o partite per un WHV? L’assicurazione WHV Nomade è essenziale per coprire la vostra salute durante il soggiorno. Mondassur offre una serie di opzioni di assicurazione sanitaria che vi consentiranno di viaggiare in tutta tranquillità in qualsiasi Paese visitiate. La gamma Gold Start è disponibile in 3 livelli, che offrono una scelta di copertura più o meno completa a seconda delle esigenze e del budget.

Assicurazione
Nomad WHV
Gold Start Backup

Per coprirvi in caso di emergenze e incidenti

Assicurazione sanitaria internazionale conveniente per coprire le emergenze.

Da

30€

/ mese

Assicurazione
Nomad WHV Gold Start Basic

Una copertura che vi protegge per le cure essenziali

Un’assicurazione sanitaria con un buon rapporto copertura/prezzo che vi copra in caso di emergenza.

Da

63€

/ mese

Assicurazione
Nomad WHV Gold Start Nomad

Copertura completa per la massima tranquillità

La nostra assicurazione sanitaria internazionale più completa.

Da

85€

/ mese

Ci sono domande? Avete bisogno di un consiglio?

Assicurazione sanitaria internazionale per chi viaggia spesso

Come funziona l'assicurazione nomadi/PVT?

Come l’assicurazione di viaggio, l’assicurazione sanitaria dei nomadi WHV copre gran parte dei rischi legati alla salute: spese mediche, ricoveri ospedalieri, assistenza al rimpatrio, ecc. Oltre a questa copertura, si dispone anche di un’assicurazione di responsabilità civile (nel caso in cui si ferisca un terzo durante il soggiorno all’estero) e di un’assicurazione per il caso di morte, nonché di una copertura per eventuali spese legali (avvocati). Tutte le richieste di rimborso vengono effettuate online per una maggiore semplicità. Se avete bisogno di andare in ospedale, ricordate di contattare direttamente la piattaforma medica 24/7 in modo che la compagnia assicurativa possa coprire direttamente i costi.

Quali sono i criteri principali per scegliere l'assicurazione sanitaria PVT nomad?

Mondassur vi offre una serie di contratti con assicuratori di fiducia, in modo che possiate partire con la mente libera.

Nella scelta della vostra assicurazione, prestate attenzione alla qualità dei servizi offerti, in particolare alla facilità di sottoscrizione della copertura, alla qualità del servizio clienti (disponibilità, rapidità) e ai tempi di rimborso generalmente applicati.

In generale, prima di sottoscrivere una polizza, è consigliabile verificare che tutti i termini e le condizioni del contratto siano accettabili per l’assicurato. Ad esempio, dovete informarvi su eventuali franchigie, periodi di attesa ed esclusioni (in particolare per gli sport estremi) e assicurarvi che la polizza soddisfi tutti i vostri criteri (rimpatrio, responsabilità civile, copertura ospedaliera e spese mediche).

Come si sceglie un Paese in cui lavorare con le assicurazioni?

Potete lavorare ovunque nel mondo. La vostra immaginazione sarà limitata solo dalla sicurezza dei Paesi e dalla loro accessibilità, grazie ai visti disponibili. L’epidemia di Covid ha spinto alcuni Paesi a offrire visti specifici per il telelavoro. Il vantaggio del telelavoro è che non si è bloccati in un solo Paese. Potete iniziare con il telelavoro in un Paese che vi attrae. Una volta lì, si è liberi di spostarsi a piacimento verso un’altra destinazione. Il Paese dipende anche dal costo della vita all’estero, che può cambiare il modo di vedere la vostra nuova vita.

Dove posso telelavorare all'estero?

  • Mauritius con il “Premium Travel Visa”, a condizione che venga pagato almeno 1.600 dollari al mese.
  • Dubai con il Programma di lavoro virtuale. Potete rimanere per 1 anno, a condizione che abbiate già un’azienda che vi paga 5.000 dollari.
  • Costa Rica con la “Residencia Temporal Empleados Especializados por cuenta propia” se siete lavoratori autonomi, questo visto è valido per 2 anni.
  • Messico con il visto “Residencia Temporal”, valido per 1 anno e rinnovabile per 4 anni, a condizione che possiate dimostrare di avere 27.000 dollari al momento della richiesta del visto.
  • Alcuni Paesi europei offrono visti per i telelavoratori: la Spagna, la Repubblica Ceca, la Germania con il visto “Freiberufler”, il Portogallo con Madeira, l’Islanda e la Grecia con condizioni fiscali interessanti, tra cui una riduzione del 50% delle tasse per i primi 7 anni.
  • Isole esotiche: les Barmades con il visto “12 Month Barbados Welcome Stamp”, a condizione che si guadagnino 50.000 dollari nel corso dell’anno, Antigua e Barbuda con il visto Antigua Nomad Digital Residence, le Isole Cayman con il Il programma Concierge del Cittadino Globale “Con riserva di guadagnare 100.000 dollari all’anno, Bermuda con “Work From Bermuda” per un massimo di un anno.
  • Thailandia con lo Smart Visa S, che richiede una serie di criteri finanziari e un’assicurazione sanitaria obbligatoria. Il visto consente di lavorare in Thailandia per un massimo di 4 anni.

Come si diventa nomadi digitali?

Il libero professionista

Il freelance è un tipo di lavoro che permette di lavorare in qualsiasi parte del mondo e quindi di diventare un nomade digitale. Il numero di missioni che si possono completare è praticamente illimitato.
Prima di tutto, dovete costruirvi una buona clientela che vi lasci testimonianze e raccomandazioni sui vostri servizi. Le vostre competenze diventeranno il vostro marchio. Dovete comunicare da soli. Fatevi conoscere intraprendendo azioni di marketing su di voi e sul vostro lavoro. Potete fare appello alla vostra rete di contatti, ai vostri ex datori di lavoro o utilizzare una delle tante piattaforme online che offrono incarichi da freelance.

Lavorare in remoto

Prima di lasciare il lavoro per mettersi in proprio, cercate di negoziare con la vostra azienda. Potete chiedere di lavorare a distanza. Per il vostro datore di lavoro, riduce i costi operativi.

Assicurazione sanitaria internazionale per i nomadi digitali

In ogni caso, è fondamentale stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale. I prezzi variano a seconda dell’età e della destinazione. La sottoscrizione di un’assicurazione internazionale come Gold Start vi darà la totale libertà di scegliere la vostra destinazione e il vostro status, fornendo al contempo una copertura mondiale in caso di malattia o incidente. I lavoratori autonomi sono i principali utenti di questo tipo di assicurazione sanitaria all’estero. È possibile stipulare una polizza per pochi mesi fino a diversi anni.

  • Copertura completa per tutti i tipi di soggiorni privati o d’affari
  • Piattaforma di assistenza medica 24/7
  • Rimborso delle spese mediche fino al 100% dei costi effettivi
  • Assistenza continua all’estero per garantire la vostra sicurezza medica e legale
  • Rimpatrio, se necessario, per il suo ritorno nel paese di origine o in un paese con le infrastrutture necessarie per curarla.

Puoi richiedere un preventivo gratuito e stipulare la tua assicurazione per il telelavoro all’estero direttamente online. Il vantaggio di viaggiare, lavorare e tutto in condizioni ideali grazie alla nostra assicurazione.

Torna in alto