Quantcast

Visti e salute alle Mauritius

Mauritius ha una delle economie più competitive in Africa. Gode di un buon clima di investimenti, una governance che è considerata sufficientemente trasparente e una grande libertà economica. Inoltre, un ambiente idilliaco fatto di spiagge sabbiose e acqua blu laguna, tutti i motivi per considerare di fare uno stage a Mauritius, di trasferirsi all’estero o semplicemente di trascorrere una vacanza da sogno lì. Al fine di prepararsi per la partenza, assicurati di prendere la giusta assicurazione per le tue esigenze e la situazione, in modo da anticipare serenamente eventuali spiacevoli sorprese. Tra le garanzie che dovrebbero essere la vostra attenzione: assistenza al rimpatrio, assistenza diretta in caso di ricovero ospedaliero, responsabilità civile.

assicurazione-mauritius
  • Regime politico: Repubblica di Mauritius
  • Capitale: Port Louis
  • Superficie: 1860 km2
  • Popolazione: 1,3 milioni
  • Lingue parlate: inglese, francese, creolo mauriziano
  • Valuta: Rupia Mauriziana

Visti per le Mauritius

Se sei un cittadino italiano, non hai bisogno di un visto precedente, devi solo essere in possesso del tuo passaporto valido, un biglietto di ritorno o una continuazione. Un visto sarà poi rilasciato all’arrivo (massimo 90 giorni). Si prega di notare che questa autorizzazione è valida solo per un viaggio turistico, non è legale svolgere un’attività professionale o commerciale durante la durata del vostro soggiorno, anche uno stage. Per soggiorni a lungo termine o non turistici, è necessario contattare il Consolato Mauriziano al fine di ottenere il visto appropriato.

Passaporto o visto,le formalità del tuo viaggio.

Consolato Italiano Port Louis
Rue Nicolson, Vacoas, Mauritius
Tel: 002306864233
Fax: 002306975948
E-Mail: consolatoitalia@myt.mu

Consolato Mauritius in Italia
Piazza Velasca 5 – 20122 Milano, Italia
Tel: (+39) 02 80 55 051
Fax: (+39) 02 86 99 24 96
E-mail: consolato.mauritius@email.it

Ho bisogno di un visto per andare a Mauritius?

Se siete cittadini dell’Unione Europea, non avete bisogno di un visto preventivo. È necessario essere in possesso di un passaporto valido e di un biglietto di ritorno o di proseguimento. All’arrivo vi verrà rilasciato un visto per un massimo di 90 giorni. Si noti che questa autorizzazione è valida solo per un viaggio turistico. Non è legale svolgere un’attività professionale o commerciale durante il soggiorno con questo permesso di soggiorno, anche se si tratta solo di uno stage. Per soggiorni di lunga durata o non turistici, è necessario contattare il Consolato mauriziano per ottenere il visto appropriato.

Visto turistico a Mauritius

Mauritius può essere visitata abbastanza rapidamente, quindi in genere è sufficiente un visto d’ingresso di 3 mesi. Tuttavia, per un motivo o per l’altro, potreste aver bisogno di prolungare il vostro soggiorno, ad esempio per la vostra famiglia. A tal fine, è possibile richiedere all’Ufficio Immigrazione e Passaporti un visto per un periodo massimo di 6 mesi. Il visto è gratuito ed è necessario compilare un documento da consegnare insieme a due foto standard, una copia del passaporto e qualsiasi altro documento aggiuntivo richiesto dall’immigrazione.

Quale visto per lavorare a Mauritius?

Se vi recate a Mauritius per una missione professionale, sappiate che il visto turistico di 3 mesi rilasciato all’arrivo non è sufficiente. Non vi sarà permesso di svolgere la vostra attività professionale.
Se si vuole lavorare a Mauritius, le procedure sono più elaborate e un semplice visto non sarà sufficiente. Per lavorare come professionista presso un’azienda mauriziana è necessario un permesso di lavoro.
Alcune professioni culturali sono tuttavia escluse da questo permesso e dovranno limitarsi a un visto Business, non superiore a 90 giorni in loco (attori, modelli, fotografi…).
Spetta poi al datore di lavoro presentare una richiesta ufficiale alle autorità per ottenere un accordo di principio. Solo allora potrete richiedere un permesso di lavoro.
Dovrete compilare i documenti richiesti, fornire quattro foto standard, una fotocopia del passaporto, una copia delle certificazioni e delle qualifiche del datore di lavoro, una descrizione del lavoro… E lo stipendio mensile dovrà essere superiore a 30.000 rupie mauriziane (circa 630 euro al mese).

Il permesso di occupazione a Mauritius

A seconda della vostra situazione, se non siete un dipendente, potete anche richiedere un “permesso di occupazione”. Questo permesso è destinato a diverse categorie di profili:

  • Investitori stranieri: che abbiano effettuato un investimento di 100.000 euro, ad esempio, e che beneficino di un fatturato di almeno 2 milioni di rupie (circa 40.000)
  • Professionisti stranieri che percepiscono uno stipendio mensile di base superiore a 60.000 rupie (circa 1250 euro). Il giorno della domanda devono essere accompagnati dal CDU o da un suo rappresentante.
  • Imprenditori stranieri che possono dimostrare un reddito annuo superiore a 600.000 rupie (12.000 euro) nei primi due anni e superiore a 1.200.000 rupie (25.000 euro) nel terzo anno.

In quanto lavoratori in partenza per Mauritius, e per viverci, dovrete avere un piano di protezione sanitaria. Mondassur offre una gamma di piani di assicurazione sanitaria in grado di soddisfare le vostre esigenze, indipendentemente dal vostro profilo e dalla vostra situazione. Alcune di esse vi permettono di beneficiare di una garanzia di responsabilità civile, che vi protegge in caso di spese legate a una controversia civile. Non esitate quindi a contattare uno dei nostri consulenti o a richiedere un preventivo gratuito online.

Sicurezza a Mauritius

Mauritius è soggetto a significativi rischi climatici, quindi tieniti informato sulle avvertenze meteorologiche, specialmente tra novembre e aprile, quando i cicloni sono relativamente frequenti. Per quanto riguarda la criminalità, le regole tradizionali di vigilanza devono essere osservate, ma il rischio non è superiore al normale.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance