Assicurazione per espatriati in Brasile

Abbiamo raccolto alcuni consigli per aiutarvi a prepararvi al trasferimento in Brasile e a familiarizzare con la vita quotidiana.

Banche offshore per espatriati

Ha intenzione di trasferirsi in Brasile? Rio de Janeiro è la metropoli brasiliana per eccellenza, con una popolazione di circa 6,5 milioni di abitanti. Qui vivono molte comunità di espatriati (portoghesi, spagnoli, americani, tedeschi, canadesi). Abbiamo raccolto alcuni consigli per aiutarvi a prepararvi al trasferimento in Brasile e a familiarizzare con la vita quotidiana. Il sistema sanitario è considerato di buona qualità. Tuttavia, i costi dell’assistenza sanitaria privata nelle strutture internazionali possono essere molto elevati. Per questo motivo consigliamo vivamente di stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale per espatriati prima di partire, per proteggersi dai rischi.

Assicurazione per gli espatri Brasile Gold Expat

La nostra polizza offre un buon livello di copertura, adattato al vostro espatrio in Brasile.

Da

74€

/ mese

Assicurazione per espatriati Brasile Gold Expat Access

Assicurazione sanitaria internazionale conveniente e adatta ai vostri piani di espatrio.

Da

93€

/ mese

Assicurazione per gli espatri Brasile Gold Expat Safe

Assicurazione sanitaria con un buon rapporto copertura/prezzo. Offre una copertura efficace contro gli infortuni e le malattie.

Da

107€

/ mese

Assicurazione per gli espatri Brasile Gold Expat Premium

Il nostro pacchetto di assicurazione sanitaria per espatriati più completo, studiato su misura per il vostro espatrio in Brasile.

Da

138€

/ mese

Ci sono domande? Avete bisogno di un consiglio?

Scolarizzazione in Brasile

Il sistema scolastico brasiliano è suddiviso in quattro livelli.

  • Fino all’età di 6 anni, i bambini vengono educati negli asili nido attraverso la cosiddetta “educazione infantile”.
  • Seguono poi un corso di “educazione di base” dai 6 ai 14 anni.
  • Enseignement moyen” corrisponde al livello lycée in Francia, dai 15 ai 18 anni. Si conclude con l’ENEM, l’equivalente brasiliano del baccalauréat francese.
  • L’accesso all’università avviene tramite concorso, noto come “Vestibular”.

L’Ambasciata di Francia in Brasile elenca 5 scuole con un programma di francese. I licei di Brasilia, Rio de Janeiro e San Paolo sono convenzionati con l’AEFE (Agence pour l’enseignement français à l’étranger).

A titolo indicativo, le rette scolastiche del liceo francese di Rio de Janeiro ammontano a 9240 euro all’anno fino alla CM2. I prezzi salgono a 9560 euro all’anno dalla terza alla fine.

Se desiderate studiare all’università in Brasile, dovrete espletare alcune formalità. In particolare, vi sarà richiesta una buona padronanza del portoghese. Il vostro livello linguistico dovrà essere certificato da un test chiamato “Celpe-Bras”. Dovrete inoltre sostenere il Vestibular (esame di ammissione) per l’università in questione.

Sia che vi iscriviate direttamente a un’università brasiliana, sia che partecipiate a uno scambio di studio, avrete bisogno di un visto e di un’assicurazione sanitaria per studenti per il Brasile.

Alloggio in Brasile

Ci sono alcune caratteristiche che si possono generalmente osservare quando si affitta un alloggio in Brasile. I contratti di locazione sono generalmente stipulati per 30 mesi per gli immobili non arredati e per 6-12 mesi per gli immobili arredati. La cauzione costa almeno un mese di affitto e una persona conosciuta dovrà fare da garante. Le spese di servizio possono essere incluse o meno nell’affitto, quindi assicuratevi di chiedere al vostro locatore o agente.

Le varie spese che possono essere aggiunte all’affitto sono le seguenti:

  • IPTU (Imposto sobre a propriedade predial e territorial urbana) o tassa di proprietà
  • Il Condominio, una tassa di comproprietà che finanzia le aree comuni. È più alta nelle residenze nuove o recintate.
  • Costi di gestione: acqua, gas, elettricità.
  • Telefono, internet, televisione
  • Arredamento: ricordate di calcolare attentamente i costi di installazione prima di optare per un alloggio non ammobiliato.

Per trovare l’alloggio, optate per il passaparola o per il contatto diretto se siete già in zona. In alternativa, potete utilizzare internet e le agenzie immobiliari.

Buono a sapersi: in Brasile si pagano gli agenti immobiliari solo se trovano la casa.

Salute e abitudini alimentari in Brasile

Nessun problema di igiene nei ristoranti e nei negozi. Ma evitate gli alimenti acquistati nei mercati. L’acqua del rubinetto non è potabile. Preferire l’acqua in bottiglia di marca locale: Caxambu, Sao Laurenco, Petromolis, Minalba, Indaia, Lindoya, Santa Monica, Santa Clara, Serra Branca, Santa Claudia, Minagua…

Scegliere l'assicurazione sanitaria in Brasile

In quanto espatriati, non sarete più coperti dal sistema sanitario e di sicurezza sociale francese e perderete quindi il diritto all’assicurazione sanitaria. Per precauzione, è essenziale stipulare una buona assicurazione sanitaria per l’espatrio in Brasile. Poiché il settore pubblico brasiliano è ancora inadeguato, gli espatriati si rivolgono al settore privato (che offre una migliore qualità delle cure grazie alle tecniche avanzate dei suoi operatori, alla pari con la qualità dei Paesi più sviluppati), il che spiega l’elevato costo delle spese mediche. L’assicurazione sanitaria per espatriati offerta da Mondassur soddisfa i numerosi criteri di copertura medica minima. Agli espatriati è garantita una buona copertura in tutto il mondo e in Brasile. Non esitate a confrontare le diverse polizze di assicurazione medica internazionale. Mondassur lavorerà con voi, gratuitamente, per esaminare la vostra attuale copertura medica e le diverse opzioni assicurative disponibili in base al vostro budget e alle vostre esigenze. Qui può confrontare i nostri preventividi assicurazione per l’espatrio a partire da 1 euro per il suo espatrio in Brasile.
Torna in alto