Viaggiatori, come vi proteggete dalla malaria?

Abbiamo già parlato della febbre dengue e dei suoi effetti in una “notizia” precedente. La dengue è spesso associata a un’altra malattia quando si parla di lunghi viaggi, la malaria (nota anche come malaria). A differenza della dengue, esiste un trattamento preventivo e i farmaci possono essere ottenuti su prescrizione medica. I viaggiatori e gli espatriati sono vulnerabili a questa malattia, è essenziale stipulare un’assicurazione di viaggio o un’assicurazione per gli espatriati prima di partire.

copertura-quota-consulenza-medico-estero

Viaggi lontani a linea di tiro

Le aree più a rischio di malaria sono in Africa, Sud America e Asia, quindi i viaggiatori che probabilmente andranno lì vengono spesso avvisati. Tuttavia, la malaria “importata” è apparsa nel continente europeo alcuni anni fa, raggiungendo le cifre preoccupanti di 3.560 casi e 4 decessi registrati in Francia nel 2011.

Presta attenzione quando torni dalle vacanze

Di ritorno dalle vacanze, se hai la febbre alta, non esitare a consultare un medico perché potrebbe essere dovuto alla malaria. In caso di problemi, l’assicurazione di viaggio a cui hai stipulato ti coprirà ovunque e ti coprirà.

Per un preventivo gratuito o per confrontare la nostra assicurazione sanitaria internazionale e selezionare quello che fa per te, è possibile contattarci per le risposte alle tue domande.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance