Epidemia di influenza suina: precauzioni da adottare

Un’epidemia di influenza suina è stata dichiarata in Messico e in particolare nella capitale, Città del Messico e nello stato di San Luis Potosi, a nord di Città del Messico.
Questa influenza di tipo A con il virus H1N1, è trasmissibile secondo le conoscenze odierne, da goccioline nell’aria espirata, specialmente durante starnuti, saliva o escrementi.

rimborso-medicina-corrente-estero

Il periodo di incubazione è di una settimana. Il virus viene distrutto quando si cucina a più di 70°C. I sintomi clinici sono quelli solitamente osservati durante le epidemie di influenza invernale come febbre, dolore diffuso, affaticamento, catarro nasale, tosse… Ad oggi non c’è stata alcuna trasmissione da uomo a uomo al di fuori del Messico, ma è probabile che tali casi possano verificarsi in qualsiasi momento. Molti paesi hanno adottato misure per controllare gli arrivi di aeromobili dalle zone colpite.

Il virus è attualmente suscettibile a Oseltamivir (Tamiflu®) e àanamivir (Relenza®). Questo trattamento deve essere assunto su prescrizione medica e raccomandazioni mediche. Infatti, un uso sconsiderato di queste sostanze potrebbe portare alla resistenza del virus a medio termine e rendere il trattamento più difficile.

Raccomandazioni da seguire

  1. Ritardare qualsiasi viaggio che non sarebbe necessario. Un deterioramento della situazione potrebbe portare a drastiche restrizioni sui viaggi internazionali, in particolare.

2. Per le persone che vivono in Messico, seguire le raccomandazioni locali scrupolosamente:

  • Evitare di spostarsi in gruppi pubblici se la presenza non è essenziale
  • Evitare di trasferirsi nelle zone rurali
  • Indossare maschere quando si viaggia all’aperto o a contatto con una persona malata
  • Lavarsi le mani molto spesso, soprattutto prima dei pasti
  • Consultare immediatamente non appena compaiono i sintomi

Chiunque sia tornato dal Messico per meno di 10 giorni e che nota i sintomi dovrebbe consultarsi immediatamente con il loro viaggio.

Durante il tuo soggiorno in Messico, considera di stipulare un’assicurazione di viaggio, essenziale per essere rimborsato meglio in caso di problemi.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance