Tutto sull’impronta di carbonio personale

A seconda del proprio stile di vita, un individuo emette nell’atmosfera una quantità maggiore o minore di anidride carbonica (CO2). Conoscere la misurazione della tua impronta di carbonio (CO2) ti consente di correggere alcune abitudini di consumo al fine di ridurre il tuo impatto di carbonio sull’ambiente.

viaggio in aereo-con-bebe

Qual è l’impronta di carbonio personale?

Si parla di Personal Carbon Footprint per misurare l’impatto delle attività di un individuo sul pianeta. Consente così di calcolare l’impronta di carbonio del soggetto interessato e portarlo a ridurre o ottimizzare il proprio consumo energetico, o anche il proprio stile di vita, per ridurre al minimo il proprio impatto di CO2 sull’ambiente.
I risultati dell’impronta di carbonio sono espressi in chilogrammi o tonnellate di CO2 equivalente. La CO2 è infatti il ​​principale gas serra responsabile del riscaldamento globale. Le emissioni di altri gas vengono quindi convertite in carbonio equivalente. Ciò consente una singola unità di misura.

Tipi di gas serra

Esistono diversi tipi di gas serra. I principali GHG sono i seguenti:

  • Domestico (combustibili, riscaldamento, consumi elettrici, ecc.);
  • Produzione interna del paese;
  • Produzione importata.

In altre parole, l’impronta di carbonio è l’analisi dei GHG emessi dalle nostre varie attività.
L’altro grande argomento riguarda la metodologia di calcolo dei fattori di emissione. Chi li calcola e come?

Come calcolare la tua impronta di carbonio personale?

Per calcolare la tua impronta di carbonio personale annuale, devi prendere in considerazione alcuni dati:

  • Trasporti: viaggi giornalieri (auto, bus, metro, tram o anche bicicletta) e viaggi più eccezionali, ad esempio in aereo o in treno;
  • Casa ed energia: il tipo di alloggio (casa, appartamento), la sua superficie, il numero di abitanti, gli elettrodomestici utilizzati, il tipo di energia, riscaldamento, isolamento dell’alloggio, ecc. ;
  • Consumo e stile di vita: alimentazione, dispositivi elettronici utilizzati, spesa per abbigliamento e prodotti farmaceutici, igiene o bellezza, riciclaggio dei rifiuti, ecc.

Le emissioni di CO2 che emettiamo (cioè la nostra impronta di carbonio personale, o la nostra impronta di carbonio) sono sempre calcolate utilizzando la seguente formula:
Emissioni di CO2 = quantità consumata x fattore di emissione.
Raccogliamo quindi dati che associamo a un fattore di emissione per calcolarne il carbonio equivalente.
Per stimare la tua impronta di carbonio personale, ora ci sono un gran numero di calcolatori gratuiti online.

Riduci la tua impronta di carbonio

Ecco il vantaggio principale di monitorare il tuo impatto sul carbonio nel tempo: puoi facilmente identificare le tue azioni buone (e non così buone). Questo ti aiuterà a cambiare il tuo modello di consumo, ad adottare buone abitudini per l’ambiente e a ridurre gradualmente il tuo impatto.
Se vogliamo agire per il clima, dobbiamo ridurre la nostra impronta di carbonio attraverso poche semplici azioni quotidiane. Alcuni chiedono quasi nulla, eppure stanno aiutando a passare a uno stile di vita più verde risparmiando denaro.

Come ridurre la tua impronta di carbonio in movimento?

Muoversi sostenendo lo sviluppo di mezzi di trasporto meno inquinanti può quindi essere una soluzione per ridurne l’impatto sul pianeta:

  • Favorire il trasporto pubblico, a piedi, in bicicletta o anche con le bici elettriche per brevi tragitti: oltre a ridurre l’impatto ecologico, fare sport fa bene alla salute. Per quanto riguarda il trasporto pubblico, nelle regioni urbane o periurbane, è spesso adattato alle esigenze locali.
  • Pensa al carpooling: più passeggeri in un’auto, minore è la quantità di CO2 per passeggero. Il car pooling riduce anche il rischio di ingorghi nelle ore di punta!
  • Prendere il treno piuttosto che l’aereo: l’impronta di carbonio di un aereo è molto alta e ammonta a 285 g di CO2eq per chilometro percorso rispetto ai 14 g di CO2eq per km percorso del treno. Tieni presente che per le destinazioni collegate alle linee ad alta velocità, viaggiare in treno è spesso veloce quasi quanto prendere un aereo.

Come ridurre la tua impronta di carbonio su base giornaliera?

Un altro modo per ridurre l’impronta di carbonio è disporre di alloggi confortevoli ed efficienti dal punto di vista energetico. Per questo, le innovazioni nell’edilizia abitativa sono misure inevitabili per ridurre il tuo impatto ecologico su base giornaliera:

  • Scegli un fornitore di energia verde: una soluzione efficiente per un consumo energetico responsabile.
  • Migliora l’efficienza energetica della tua casa eseguendo regolari lavori di ristrutturazione energetica e isolamento termico per evitare dispersioni di energia e ridurre le bollette.
  • Dotatevi di dispositivi a basso consumo: più costosi da acquistare, tuttavia, possono ridurre notevolmente il consumo di energia, che a lungo termine viene a compensare il prezzo di partenza.

Come ridurre la tua impronta digitale?

Il digitale rappresenta il 4% delle emissioni di gas serra nel mondo. E questa cifra è destinata a raddoppiare entro il 2025. Internet nel mondo oggi è: 9 miliardi di dispositivi (inclusi 2 miliardi di smartphone e 1 miliardo di computer), da 5 a 7 milioni di oggetti connessi, 45 milioni di server, 800 milioni di apparecchiature di rete… questo inquinamento digitale si verifica al momento della produzione dell’apparecchiatura. Per combattere questo inquinamento dobbiamo quindi utilizzare meno oggetti informatici e farli durare più a lungo. Infine, limitare anche l’altissima definizione per i video perché aggravano l’inquinamento digitale. Incoraggiano l’acquisto di schermi più grandi e richiedono più energia per leggere perché sono più pesanti.

Il riscaldamento globale e la responsabilità di tutti in questa tragedia obbligano tutti a ridurre al minimo il loro impatto sul carbonio. Ciò non significa però un ripiegamento su se stessi e sui propri confini con la fine di tutti i viaggi che sono vettore di pace, anzi. Per evitare spiacevoli sorprese durante i tuoi viaggi, valuta di stipulare un’assicurazione di viaggio!

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance