Come aprire la propria attività all’estero

Conosciamo tutti qualcuno che ha deciso di lasciare tutto e stabilirsi all’estero. Con la tua idea di business in mente, anche tu puoi prenderla seriamente in considerazione!

prendere-aereo-stati-uniti

Lasciare il lavoro e trasferirsi all’estero è una decisione da non prendere alla leggera. Hai le tue ragioni per lasciare il Paese: fuggire dalla crisi economica, scoprire un altro Paese, un’altra cultura, investire o semplicemente il desiderio di ricominciare…

Ti diamo dunque qualche consiglio prima di fare il grande passo!

Assicurati di avere un progetto realizzabile

L’espatrio non è riservato solo ai dipendenti. Tu e il tuo progetto ne siete ugualmente interessati. Devi solo pensare di tenere conto del fatto che stai assumendo più rischi rispetto agli espatriati delle aziende che manterranno la sicurezza del loro lavoro.
Prima di andare verso l’ignoto, assicurati che il tuo progetto trattenga l’acqua. Il tuo piano aziendale deve essere realizzato in modo impeccabile, perché un nuovo paese significa necessariamente un nuovo mercato.

Analisi delle aspettative locali

Anche se ritieni che il tuo progetto stia reggendo e che sarebbe un successo in Italia, devi assicurarti del potenziale e dei benefici del tuo progetto nella destinazione scelta. Ogni paese ha i suoi costi, le sue abitudini ed è necessario adattare il tuo progetto per compiacere la popolazione locale.

Scelta della destinazione

Certo, è meglio scegliere un paese che ti piace, in una città turistica o economicamente interessante per la tua attività. Ma non solo.
Scegli una destinazione in cui hai già padronanza della lingua, o almeno la comunicazione non sarà un ostacolo e in cui ritieni che l’apprendimento della lingua non sarà complicato per te.
Secondo la Banca mondiale, ecco un elenco dei migliori paesi per avviare un’attività nel 2015:

Ulteriori informazioni sulla documentazione legale del paese

Conoscere l’attuale legislazione economica, sociale e fiscale non è la parte più eccitante del tuo progetto, ma è essenziale! Quindi, nessuna negligenza, scopri le normative locali: statuti legali, accordi, obblighi legali, procedure amministrative…

Senza dimenticare tutte le informazioni necessarie per la tua vita personale sul posto, come: protezione sociale, tasse e doveri vari, pensione e persino l’istruzione per i tuoi figli.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance