10 buoni motivi per andare all’estero

Si stima tra 2 e 2,5 milioni di espatriati italiani iscritti nel registro del consolato italiano all’estero. In realtà questa cifra è più alta se si aggiungono le persone non registrate, per avvicinarsi ai 3 milioni di espatriati italiani. Più in generale, non meno di 230 milioni di persone vivono in un paese diverso dal suo, i dati di un recente studio mostrano che l’espatrio fa parte del paesaggio che è diventato normale per la mobilità. Se anche tu sei in movimento, l’espatrio ti tenta ma non hai il coraggio di attraversare il percorso, quindi ti diamo 10 buoni motivi che potrebbero essere in grado di aiutarti a prendere una decisione per intervistare Victoire, uno dei nostri espatriati in Svezia.

10-ragioni-espatrio-assicurazione

Padroneggiare una lingua straniera

“Inglese fluente”: chi non ha mai sognato di scrivere questa citazione sul proprio CV e che è vero? E sì, l’italiano e le lingue non si mescolano bene. Quindi, un gran numero di persone scrive “inglese fluente” senza necessariamente gestire una conversazione.
Con un espatrio, la domanda non sorgerà più. È un’opportunità per lavorare e perfezionare una lingua straniera, o anche diverse. A seconda del paese, sarai in grado di imparare la lingua locale (un obbligo se vuoi integrarti) e l’inglese, che rimane la lingua più parlata al mondo, sia nella tua vita professionale sia incontrando altri espatriati stranieri. Se vuoi davvero progredire, un consiglio: non stare solo tra gli italiani.

Alimenta il tuo CV

Ne stavamo parlando nel punto precedente, la lingua straniera è già un punto in più sul tuo CV. Ma l’esperienza stessa rappresenta un arricchimento professionale e la dice lunga sulla tua personalità. Questo dimostra che sei mobile, di mentalità aperta, che il cambiamento non ti spaventa, qualità molto ricercate dai reclutatori.

Cogliere nuove opportunità di business

L’occupazione non è buona in Italia al momento e alcuni paesi offrono maggiori possibilità di dimostrare di essere dimostrata a persone con un background atipico, o semplicemente troppo giovani per accedere a posizioni di responsabilità in Francia, ma pronti a investire completamente nel loro lavoro. Se sei disoccupato, o un neolaureato, allora andare all’estero può rendere più facile per te trovare un lavoro.

Se è il tuo datore di lavoro che si offre di trasferirti per lavoro, probabilmente è quello di offrirti una posizione con più responsabilità o di evolvere nella gerarchia. Cogli l’occasione! Rifiutarsi significherebbe perdere un’incredibile opportunità per accelerare la tua carriera.

Uno stipendio più attraente

Se hai la possibilità di partire come espatriato per la tua attività, allora sicuramente potrai beneficiare di uno stipendio molto confortevole oltre all’alloggio in loco.

Se si parte per l’esperienza personale e professionale, si può avere l’opportunità di trovare una posizione identica, più alta retribuzione, ma controllare il costo della vita nel paese prima di andare a capofitto nel vostro progetto. Si consideri il costo dell’affitto e dell’alloggio, che in alcuni paesi sono più alti che in Italia.

Aprirsi a nuove culture

Espatriando, scoprirai una cultura completamente nuova!
A partire dalla lingua, dalla storia, dalle abitudini, dal cibo e dalle abitudini del paese prescelto. Questa è un’opportunità per aprire un nuovo occhio al mondo, per affrontare le situazioni in modo diverso. Vivrai sicuramente nuove esperienze che apriranno nuovi orizzonti e modificheranno il tuo approccio a determinate situazioni.

Le persone non la penseranno necessariamente al tuo stesso modo. Essere aperto ti permetterà di comprendere meglio questa cultura completamente nuova e adattarsi meglio.

Verso una migliore qualità della vita

Se scopri che la tua vita è ai 100 all’ora, ti senti come se non ti stessi godendo nulla, di non essere soddisfatto nella tua vita attuale. Individualismo, mancanza di scambio e condivisione: tutto questo pesa su di te. La vita frenetica delle grandi città non ti si addice più. Forse devi solo trasferirti in un’altra regione, ma potrebbe anche essere all’estero che trovi la tua felicità, l’espatrio può darti un assaggio di piccoli piaceri. Se non si tratta di idealizzare il paese dei tuoi sogni, potrebbe essere più di una partita per te.

Cambiamento del paesaggio e del clima

Riscopri il piacere delle attività dopo la tua giornata lavorativa: surf, sport, spiaggia … Perché non concederti l’opportunità di una vacanza in vacanza tutto l’anno?
L’ambiente e il tempo giocano molto sul morale. I problemi di ogni giorno verranno cancellati più rapidamente se dietro di te hai una vita idilliaca: sole, natura. D’altra parte, a volte ciò che abbiamo idealizzato per tutta la vita risulta non corrispondere a noi. Quindi, analizza le tue priorità prima di scegliere la tua destinazione. L’espatrio non è una decisione banale da prendere dall’oggi al domani.

Aprire la mente ai propri figli

Parliamo di arricchimento per te, ma se hai una famiglia, questa è l’opportunità per i tuoi figli di beneficiare di questo mix culturale, per imparare diverse lingue. Questa esperienza che vivranno in un altro paese permetterà loro di avere una mentalità aperta che li servirà per tutta la vita.
Solo il ritorno in Francia può essere difficile, essere tagliato fuori dagli amici sul posto, anche se oggi i molti servizi di messaggistica istantanea consentono di mantenere un rapido contatto con il mondo intero.

Incontra nuove persone

Andarsene significa necessariamente fare nuove amicizie. È un’opportunità per scambiarsi, imparare e imparare gli uni dagli altri. Sia con la popolazione locale che con gli espatriati stranieri, più sei aperto e socievole, più farai nuove amicizie. Venire in un nuovo paese ti spingerà necessariamente ad essere più aperto.
Al contrario, imparerai anche ad uscire da solo perché inevitabilmente avrai feste in cui non saprai cosa fare. È un altro modo per scoprire i luoghi e finalmente incontrare anche le persone.

Interrompere la propria routine

Anche se tutti dicono “scappa”, inizia sempre una routine. Non è necessariamente negativo ma è un conforto della vita in cui si prova piacere. Quindi non aspettare troppo a lungo prima di scuotere la tua routine quotidiana. Riuscire a fare un passo indietro dalla tua vita e ad allontanarti da essa per vivere una nuova esperienza sarà solo più arricchente per te.

Tutti questi sono veri motivi per andare all’estero, ma il processo decisionale deve essere attentamente considerato. L’espatrio è anche un rischio, quindi sta a te prepararti. Non dimenticare che per un espatrio di successo, è essenziale prendere l’assicurazione sanitaria internazionale.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance