Quantcast

Il Qatar apre i suoi confini a 80 nazionalità

Recentemente isolato dai suoi vicini e nel bel mezzo di una crisi diplomatica, il Qatar vuole stimolare il turismo e il trasporto aereo. Di conseguenza, i cittadini di 80 paesi hanno, con effetto immediato, un’esenzione dal visto per visitare il Qatar.

Come cittadino europeo, non avrai bisogno di un visto per viaggiare in Qatar per un massimo di 3 mesi. Pensa alla tua assicurazione di viaggio.

mondassur-qatar-esenzione-visto

Visitare il Qatar senza visto

Tutto quello che dovete fare è presente all’arrivo sul suolo del Qatar, un passaporto con una data di validità di almeno 6 mesi, così come un biglietto di ritorno per ottenere il diritto di entrare in Qatar.
Secondo Hassan Al Ibrahim, direttore dello sviluppo del turismo, “facilitare l’ingresso in Qatar è un fattore chiave nella crescita del settore turistico in Qatar. Con questo annuncio, stiamo già scrivendo il nuovo capitolo della strategia turistica del Qatar entro il 2030. Insieme ai nostri partner del settore pubblico e privato, abbiamo voluto mettere in atto un quadro ottimale per attirare visitatori da tutto il mondo offrendo loro la migliore esperienza di viaggio possibile. Non c’è dubbio che facilitare e accelerare il processo di ingresso nel territorio è un fattore determinante nel dare ai turisti la migliore immagine possibile del nostro paese. »

Questa nuova procedura di semplificazione dei visti è il fattore determinante per lo sviluppo turistico del paese. Il Qatar si impegna a diversificare l’economia del paese e i dettagli di una nuova strategia per coinvolgere ulteriormente gli attori del settore turistico saranno annunciati in occasione delle celebrazioni della Giornata Mondiale del Turismo il 27 settembre 2017 Qatar.

Per quanto tempo posso soggiornare in Qatar?

A seconda della nazionalità del viaggiatore, questa esenzione può essere valido per 180 giorni dalla data di iscrizione e permetterà al visitatore straniero di trascorrere 90 giorni in Qatar rinnovabile una volta o sarà valido per un periodo di 30 giorni dalla data di ingresso, con la possibilità di beneficiare di 30 giorni aggiuntivi. L’esenzione è valida per più voci.

Quali 80 paesi sono esenti dal visto per recarsi in Qatar?

L’esenzione si applica principalmente ai cittadini occidentali e la selezione è stata effettuata sulla base della sicurezza, nonché di considerazioni economiche o del potere d’acquisto dei loro cittadini.

Per un soggiorno fino a 3 mesi: Germania, Austria, Bahamas, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Seychelles, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Svizzera e Turchia.

Per un soggiorno fino a 30 giorni : Sud Africa, Andorra, Argentina, Australia, Azerbaigian, Bielorussia, Bolivia, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Cina, Città del Vaticano, Colombia, Corea del Sud, Costa Rica, Cuba, Stati Uniti, Ecuador, Georgia, Guyana, Hong Kong, India, Indonesia, Irlanda, Giappone, Kazakistan, Libano, Macedonia, Malesia, Maldive, Messico, Moldavia, Monaco, Nuova Zelanda, Panama, Paraguay, Perù, Regno Unito, Russia, San Marino, Singapore, Suriname, Thailandia, Ucraina, Uruguay e Venezuela.

L’assicurazione malattia rimane obbligatoria

Le procedure di semplificazione dei visti non mettono in discussione l’importanza dell’acquisto di un’assicurazione sanitaria internazionale. A seconda del paese di origine, si sarà in grado di viaggiare in Qatar per un periodo di 30 giorni a 180 giorni.

Mondassur offre un’assicurazione di viaggio inferiore a 90 giorni o un’assicurazione di viaggio meno di un anno. Con queste assicurazioni, si beneficia di:

Chiedi il tuo preventivo gratuito online o acquista immediatamente.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance