Quantcast

Che vacanza una crociera alle Antille – Caraibi

Nel Mar dei Caraibi, le Indie occidentali sono un grande arcipelago a forma di arco circolare di 3500 km di lunghezza con le isole delle Piccole Antille e le Grandi Antille. Fare una crociera ai Caraibi e alle Antille ti permette di scoprire la bellezza di questi pezzetti di terra con le loro spiagge e la natura selvaggia.

partire-in-crociera-antille-caraibi

Con quali compagnie aeree potrete godere di una crociera nelle Antille caraibiche?

Il periodo migliore per una crociera ai Caraibi e alle Antille è tra dicembre e maggio, durante la stagione secca. MSC Crociere e Costa Crociere ti portano in alcune destinazioni chiave dei Caraibi. L’armatore italiano Costa Crociere porta i viaggiatori ai Caraibi a bordo della Costa Magica, tra gli altri. Da Fort-de-France, i passeggeri scoprono Pointe-à-Pitre, Tobago, Saint George, Barbados e Saint Lucia. In grado di ospitare 3.470 passeggeri, la Costa Magica coccola in particolare le famiglie con il suo Squok Club e i club di zona per ragazzi, dedicati a bambini e adolescenti.

Dal 1987, MSC Crociere ha servito anche alcune destinazioni in tutto i Caraibi. MSC Crociere è una delle più grandi compagnie di navigazione in Europa. Le 12 navi che compongono la sua flotta possono ospitare da 1554 a 3.500 passeggeri. La sua nave MSC Preziosa è una delle sue barche più belle con la sua decorazione artistica. Il suo atrio è segnato tra l’altro da una scala di cristallo Swarovski. A bordo della MSC Preziosa, in crociera con le Antille caraibiche, scopri Pointe-à-Pitre, Guadalupa. A bordo della MSC Divina, visita anche Nassau, Georgetown, San Juan o Philipsburg in una quindicina di giorni.

Luoghi da scoprire in crociera con le Antille caraibiche

Durante una crociera caraibica e caraibica, programma una sosta a Philipsburg, a sud dell’isola di Saint Martin, nelle Minori Antille. Gli amanti della sonnea scoprono la spiaggia di Orient Bay, una delle più belle di Saint Martin. Questa spiaggia è frequentata anche dal jet-set. Un tour culturale è anche sulla strada per il centro di Philipsburg. Visita il museo per scoprire la storia dell’isola. Il sito espone vecchie foto e artigianato locale.

Per scoprire l’arcipelago della Guadalupa, fai una sosta a Pointe-à-Pitre, a ovest dell’isola di Grande-Terre. Diverse escursioni sono possibili dalla capitale, come una visita alle Cascate Carbet. Sull’isola di Lower Earth, nel Parco Nazionale della Guadalupa, il sito ha tre cascate, la più alta delle quali scorre a 120 m. Da Pointe-à-Pitre, è anche possibile aderire Domaine de Séverin, una distilleria rinomata per il suo rum bianco agricolo a 50 gradi. Questa distilleria conserva anche una ruota a pale d’epoca.

San Juan, la capitale dell’isola di Puerto Rico è anche una delle più belle soste dei Caraibi, nelle Grandi Antille. Arrivando a San Juan, passeggia per il suo centro storico per ammirare i colorati edifici dell’epoca coloniale. Alla periferia di Old San Juan, visita Castillo San Felipe del Morro, un fort del XVI secolo dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Il forte ha pareti spesse più di 5 m e offre una splendida vista di San Juan dalla cima dei suoi 6 piani. Una crociera delle Antille dei Caraibi, sempre nelle Grandi Antille, conduce anche a La Romana, ad est della Repubblica Dominicana. Arrivando a La Romana, unisciti al villaggio di Bayahibe con le sue splendide spiagge, poi goditi escursioni sull’isola di Saona, dove gli appassionati di immersioni nuotano con squali, lamantini, delfini e balene.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance