Quantcast

Assicurazione e veicoli a noleggio: per una vacanza serena

Quando viaggi all’estero, anche per un’auto a noleggio, potrebbe essere necessario stipulare un’assicurazione. Tuttavia, devi stare attento, perché alcune garanzie potrebbero essere già incluse nel contratto di noleggio, nel contratto di assicurazione auto o casa e anche con determinate carte bancarie.

assicurazione-salute-strada-viaggio-estero

Comprendere l’assicurazione veicoli a noleggio

Se decidi di noleggiare un veicolo per andare in vacanza, l’assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile viene automaticamente stipulata e inclusa gratuitamente nel contratto di noleggio. Copre qualsiasi danno materiale e fisico causato a terzi, inclusi i passeggeri. Tuttavia, le garanzie di questa assicurazione di base non coprono danni all’auto a noleggio o lesioni personali al conducente.
È quindi importante che l’auto che noleggi sia in perfette condizioni e che la sua ultima ispezione tecnica automobilistica in un centro autorizzato, come quelli raccomandati su autosecuritas.fr, abbia meno di sei mesi.
Inoltre, il contratto di noleggio include anche una clausola di assicurazione per danni minimi che stabilisce che al di sotto di un determinato importo chiamato deducibile, le riparazioni dell’auto danneggiata rimangono a carico dell’inquilino.

Interessi sul riacquisto del franchising

La franchigia nella maggior parte dei casi è di 10.000 euro e può variare fino a 75.000 euro a seconda del tipo di veicolo. Di conseguenza, al minimo graffio la quantità di riparazioni può essere molto costosa e se c’è furto o vandalismo, la franchigia è spesso aumentata, a volte anche raddoppiata. Tuttavia, è possibile riacquistare parte della franchigia in caso di calamità come collisioni, furti o atti vandalici. Ciò riduce la franchigia a una soglia minima denominata “franchigia non rimborsabile” stabilita dall’agenzia di noleggio a seconda del tipo di veicolo e del tipo di sinistro. In pratica, i costi delle riparazioni lasciate a tue spese sono ridotti a € 500 per una collisione e a € 700 per un furto.

Il prezzo di questa opzione di riacquisto varia generalmente da € 10 a € 30 al giorno.

Quali sono le garanzie opzionali e sono necessarie?

Le garanzie facoltative includono, come suggerisce il nome, tutte le garanzie che non sono obbligatorie e includono:

  • IAP o “garanzia per lesioni personali a conducenti e/o passeggeri, assistenza medica e tecnica”;
  • il CDW o “garanzia di responsabilità ridotta in caso di danno” e il TPC, che sono rispettivamente il riacquisto di franchising in caso di incidente e furto.
  • Tuttavia, non è necessario sottoscrivere queste garanzie aggiuntive, in quanto la vostra polizza di assicurazione auto o casa potrebbe già contenere questa opzione. Inoltre, se hai utilizzato una carta di credito di prestigio come Gold Mastercard o visto Premier, potrai automaticamente beneficiare del riacquisto del franchising.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance