Quantcast

Vivere in Messico ed assicurazione espatriati

Il Messico è un paese cosmopolita di scelta con circa 129 milioni di persone. Molte comunità espatriate (Belgi, Francesi, Tedeschi, Rifugiati olandesi, africani provenienti da altri paesi del continente, ecc.) vi risiedono. Abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per preparare il tuo espatriato in Messico e capire la tua futura vita quotidiana lì. Oltre alla vigilanza sulla sicurezza, il Messico è un paese accogliente pieno di opportunità. Tuttavia, l’infrastruttura medica non è sempre sufficientemente sviluppata e i costi della medicina privata nelle istituzioni internazionali possono essere molto costosi. Questo è il motivo per cui si consiglia vivamente di stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale per gli espatriati prima di partire, al fine di prevenire i rischi.

Si vous souhaitez vous expatrier au Mexique, ces informations vous pourront être utiles. Pensez également à votre assurance expatriation Mexique !

Messico-assicurazione-espatriati

Alloggio in Messico

Alcune delle città più grandi del Messico hanno un alto tasso di criminalità, che può essere motivo di preoccupazione. Se stai cercando di trasferirti in Messico, è importante scoprire quali sono le zone in cui è probabile che tu rimanga. Per esempio, si raccomanda di alloggiare in un appartamento o in una casa con una guardia di sicurezza 24 ore su 24. Dovresti anche cercare un alloggio in una zona tranquilla e sicura con un parcheggio o un garage designato. Inoltre, se si passa attraverso un’agenzia immobiliare, che può essere una buona idea quando ci si trasferisce in un paese sconosciuto, le spese di agenzia saranno le stesse dell’affitto. Inoltre, la durata del contratto d’affitto sarà probabilmente di un anno rinnovabile (il prezzo dell’affitto è spesso rivisto al rialzo), tuttavia se volete lasciare il vostro alloggio prima della fine del contratto d’affitto firmato in precedenza, sarete obbligati a pagare l’intero importo dell’affitto rimanente. Ci sono grandi differenze nei costi di affitto a seconda della zona e della sicurezza dell’alloggio. È consigliabile pagare un po’ di più per l’affitto per proteggersi dal rischio di furto con scasso, aggressione o altri rischi.
Il costo dell’affitto di un appartamento con una camera da letto nei sobborghi di una grande città è di circa 400 dollari, per un appartamento con una superficie interessante conta tra i 1000 e i 1500 dollari.

Scolarizzazione in Messico

Puoi mandare i tuoi figli a scuola in Messico senza che abbiano necessariamente la nazionalità messicana. Tuttavia, dovranno avere lo status di residente permanente o temporaneo (vedere la scheda informativa sui visti per il Messico). Dovrete anche registrare i vostri figli al “CURP”, la Clave Anica de Registro de Poblacion, in modo che possano ottenere un numero di identificazione nazionale. Con questo numero di identificazione possono essere accettati dalla scuola primaria a quella secondaria. Quando si fa domanda al CURP, è necessario inviare una prova di indirizzo e, se disponibile, una pagella di tuo figlio tradotta in spagnolo. Come in Europa, le rette delle scuole pubbliche sono più alte di quelle delle scuole pubbliche.
Per iscrivere tuo figlio alla scuola superiore, il processo è più complicato e varia da regione a regione. Dovrete fornire la prova che vostro figlio ha completato la scuola superiore e gli equivalenti messicani. Le tasse d’iscrizione sono relativamente alte in tutte le scuole superiori.
Per iscrivere vostro figlio all’università, è necessario raccogliere i documenti originali come le trascrizioni ufficiali, il certificato di nascita. Tutti i suoi documenti dovranno essere certificati, si raccomanda di raccogliere e far certificare tutti i suoi documenti nel suo paese d’origine.
Qual è il costo della vita in Messico?
Come sempre, il costo della vita dipende da dove ci si trasferisce e da quanto si vuole vivere. Per esempio, il costo di un abbonamento ai trasporti pubblici è di circa 22 euro, il costo dei ristoranti e dello shopping è più economico che in Europa. Il prezzo medio di un pasto in un ristorante di fascia media è di 14 euro. La vita da espatriato in Messico non è difficile finanziariamente, ma dipende anche dal tuo reddito.

Lavorare in Messico

Puoi anche provare la Camera di Commercio franco-messicana o il Centro francese per il commercio estero, potrebbero essere in grado di aiutarti.
Le grandi imprese internazionali sono principalmente distribuite tra Monterrey, Città del Messico e Guadalajara. Questi sono buoni posti per iniziare la tua ricerca. Questa ricerca può richiedere un po’ di perseveranza, poiché non si può iniziare a lavorare in Messico senza il permesso e il visto appropriati. Dovrai lasciare il paese mentre il datore di lavoro prende accordi dal Messico, in modo che tu possa tornare con il permesso di lavorare lì.
A Città del Messico troverete una grande varietà di grandi aziende che si sono insediate. I settori più attivi sono le banche, il marketing e le assicurazioni. Altri settori industriali e manifatturieri, come quello automobilistico e tessile, si sono sviluppati nella regione e possono rappresentare opportunità professionali per un espatriato. Se sei un lavoratore qualificato e hai abilità particolari, puoi aspettarti uno stipendio alto dalle aziende qui: aspettati di guadagnare tra i 2.000 e i 3.000 euro per un manager. Le posizioni di servizio al cliente potrebbero essere di grande utilità per te in quanto cercano persone che parlano diverse lingue.

Creare un’impresa in Messico

Puoi anche scegliere di espatriare per creare il tuo business in Messico. Una volta che hai completato la tua ricerca di mercato e sei pronto a trasferirti in Messico, avrai bisogno di ottenere un numero di identificazione fiscale per il pagamento delle tasse, che puoi ottenere dal Servicio de Administracion Tributaria (SAT). La domanda può essere fatta direttamente online.
Naturalmente, per ottenere tutti i documenti necessari alla sua identificazione, deve prima ottenere lo status di residente (temporaneo o permanente). È per questo che la creazione di un’impresa in Messico si fa dopo diversi anni di esperienza nel paese. Una volta che sei residente, puoi richiedere il tuo CURP, il numero di identificazione generale, che ti permetterà di ottenere il RFC, il numero di identificazione fiscale.
Infine, avrete bisogno di un permesso di uso del suolo, che vi autorizza ad aprire un’attività in una zona commerciale, al di fuori di una zona residenziale, e che potete richiedere alla Segreteria dello Sviluppo Urbano. Otterrete quindi il famoso “uso del suelo”, dopo di che dovrete richiedere la vostra licenza commerciale. Tutti questi passi sono lunghi e richiederanno molti investimenti, ma devono essere rispettati per evitare qualsiasi problema con l’amministrazione messicana. Ci sono molti siti web disponibili per gli imprenditori in Messico, che dettagliano tutto ciò che è necessario sapere per fare affari. Le informazioni sono, ovviamente, in spagnolo.

Igiene e abitudini alimentari in Messico

Influenzata dalle preparazioni culinarie spagnole, africane e asiatiche, la cucina messicana è molto varia. Inoltre, i messicani sono molto importanti per la colazione. Quest’ultimo è costituito da pane tostato, succhi di frutta e uova. Per quanto riguarda la tortilla, è la ricetta più conosciuta nel paese. È una specie di patty a base di chicchi di grano o di mais. È la base di diversi piatti messicani come taco, enchilada o quésadilla. Per le bevande, i più comuni sono acqua, caffè e birra. Inoltre, sorseggiare la tequila è molto popolare tra i backpackers. Lo stesso vale per pulque e mezcal.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance