Visti e salute in Senegal

Vuoi trascorrere le tue vacanze in Senegal? Stai preparando un progetto di espatrio in Senegal? Qualunque sia il motivo per cui hai scelto di andare lì, ricorda di stipulare un’assicurazione di viaggio per il Senegal o un’assicurazione sanitaria per espatriati per te e la tua famiglia. In questo modo eviterete possibili complicazioni finanziarie, sanitarie e legali in caso di incidente imprevisto. Ti consigliamo di favorire contratti le cui garanzie coprano il rimpatrio, le spese ospedaliere, la responsabilità civile e altre spese mediche di emergenza.

assicurazione-senegal
  • Regime politico: Repubblica
  • Capitale: Dakar
  • Superficie: 196.722 Km²
  • Popolazione: 11,6 milioni
  • Lingue parlate: Francese
  • Valuta: CFA franco

Visti Senegal

Soggiorni brevi

I cittadini italiani sono esenti da visti per soggiorni inferiori a 3 mesi nel territorio. L’elenco completo dei paesi esenti dal visto è disponibile sul sito web dell’ambasciata. Il tuo passaporto deve essere valido per un minimo di 6 mesi dopo l’ingresso in Senegal.

Lunga permanenza

Per i visitatori che desiderano soggiornare più di 3 mesi nel territorio, si dovrà richiedere una carta residente.
Per ottenerlo, è necessario fornire i seguenti documenti:

  • una richiesta scritta a mano per il permesso di regolamento al ministro degli Interni,
  • un certificato di nascita di età inferiore a 6 mesi,
  • un estratto della fedina penale dal paese di origine inferiore a 3 mesi,
  • un certificato medico rilasciato da un medico con sede in Senegal
  • foto d’identità
  • una fotocopia certificata del passaporto, compresa la pagina d’identità e il timbro di arrivo nel paese,
  • un certificato di fondi disponibili, dimostrando che si sarà in grado di sostenere se stessi in Senegal
  • un timbro fiscale
  • il rilascio dell’obbligazione di rimpatrio (il cui importo varia a seconda del paese)

Se tutti i documenti sono conformi, il Ministero dell’Interno emette una ricevuta di deposito valida per 6 mesi. Al termine di questo periodo, il richiedente deve ritirare la sua carta o richiedere una proroga della validità della ricevuta.

Per rinnovare la carta residente, è necessario reseedi i documenti precedenti e una richiesta di richiesta di richiesta di richiesta di richiesta di rinnovo.

Ambasciata italiana a Dakar
Rue Alpha Achamiyou Tall – c.p.18524 – B.P.348
Tel: 00221338892636
Fax: 00221338217580

Ambasciata senegalese a Roma
Via Bruxelles, 61/63, 00198 Roma
Tel: (+39) 06 687 23 81
Fax: (+39) 06 682 19 294
E-mail: ambasenequiri@tiscali.it

Vaccini e sicurezza in Senegal

Vaccini e malattie locali

Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto per i viaggiatori di età superiore a uno.

  • Per gli adulti, non dimenticare i vaccini contro il tetano, la poliomielite, l’epatite A e B, il tifo, la meningite A e C e per i gruppi a rischio: tubercolosi e rabbia.
  • Per i bambini, non dimenticare i vaccini contro la diftheria, il tetano, la pertosse, la poliomielite, la tubercolosi, il morbillo, la parotite, la rosolia, l’epatite A e B, la meningite A e C, il tifo (lunga permanenza per bambini di 5 anni e altro ancora).

In Senegal, le seguenti malattie sono comuni: Amibiase, morsi di ragno, serpenti, pesci e scorpioni, ascari, bilharziosi, febbre gialla, epatite A e B, leishmaniosi, malattie sessualmente trasmissibili, meningite, malaria, poliomielite, rabbia, AIDS, tetano, tubercolosi, tifo.

Sicurezza in Senegal

C’è una minaccia terroristica regionale per i paesi dell’Africa occidentale (compreso il Senegal). I controlli stradali e di identità sono quindi rafforzati e gli espatriati sono invitati a conformarsi.
In Senegal, la delinquenza e la criminalità sono generalmente orientate contro la proprietà. Gli assalti sono anche più numerosi in fase di svolta per le vacanze (ad esempio: Tabaski). Si raccomanda quindi di non indossare oggetti che potrebbero attirare l’attenzione dei ladri in modo ostentato.

Assicurazione sanitaria e rimpatrio in Senegal

Perché ricorrere all’assicurazione sanitaria internazionale quando si viaggia o si vive in Senegal? Semplicemente perché la spesa sanitaria raggiunge rapidamente somme molto grandi all’estero. D’altra parte, la garanzia di rimpatrio è un criterio essenziale. In caso di incidente grave, il rimpatrio medico è talvolta necessario al centro medico più vicino o al paese di residenza. A seconda di dove ci si trova al momento dell’incidente, e a seconda della prognosi medica, potrebbe essere necessario noleggiare un elicottero o un aereo medico.

Mondassur ti supporta nella scelta dell’assicurazione sanitaria internazionale aiutandoti a confrontare le diverse offerte sul mercato. A seconda del tuo profilo, saremo in grado di offrirti diversi pacchetti assicurativi per studenti ed espatriati.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance