Quantcast

Visti e salute in Canada

Qualunque sia la ragione per la quale hai scelto di andare in Canada, pensa all’acquisto di un’assicurazione di viaggio o di un’assicurazione sanitaria per espatriati per te e la tua famiglia. Partirai con tranquillità e potrai prevenire rischi finanziari, sanitari e legali che sorgerebbero inaspettatamente. Le garanzie per il rimpatrio, il ricovero in ospedale, la responsabilità civile e altre spese mediche di emergenza sono essenziali, indipendentemente dalla destinazione.

assicurazione-canada-bandiera

Regime politico: Monarchia parlamentare
Capitale: Ottawa
Superficie: 9.984.670 km²
Popolazione: 37,06 milioni
Lingue parlate: Inglese, Francese
Valuta: Dollaro canadese

Visti in Canada

Se siete cittadini europei non avete bisogno di un visto per visitatori, per un soggiorno turistico di massimo sei mesi.
Tuttavia, a seconda della vostra situazione, avrete bisogno di ulteriori documenti:

  • A seconda della vostra categoria professionale, se desiderate lavorare in Canada, dovrete richiedere un permesso di lavoro. Lo stesso vale se intendete fare uno stage in Canada.
  • Se desiderate studiare in Canada, dovrete richiedere un permesso di studio.

Se volete vivere in Canada, ci sono diversi modi per farlo. Sono disponibili permessi di lavoro temporanei, visti di residenza temporanea e visti di residenza permanente per una categoria di lavoratori qualificati e professionisti. Per i giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, esiste anche l’opzione WHP Canada.

Link utili per conoscere i permessi e i visti in Canada:

Consolato italiano a Montreal
1 Place Ville Marie – Ufficio 2601 – 26o piano
Montreal – Quebec City – (QC) H3B 4S3
Tel: +1 514 849-8351
Fax: +1 514 499-9471
E-mail: con.montreal@cert.esteri.it

Consolato italiano a Quebec City
564 avenue Murray – Ville de Quebec – Quebec G1S 4T7
Tel: (+1) 418 529 9801
E-mail: quebec.onorario@esteri.it

Consolato italiana a Toronto
136 Beverley Street T
Toronto – Ontario – (ON) M4W 1A8
Tel: 001 – 416-977-1566
Fax: 001 – 416-977-1119
E-mail: con.toronto@cert.esteri.it

Consolato italiano a Vancouver
510 West Hastings Street
Suite 1100 Vancouver, B.C. – V6B 1L8
Tel: +1 604 684 7288
Fax: +1 604 685 4263
E-mail: con.vancouver@cert.esteri.it

Ambasciata canadese a Roma
Via Zara 30, 00198 Roma
Tel: +39 390 685 4441

Quale visto per lavorare in Canada?

Alcuni settori (ad esempio i servizi umani, l’edilizia o la sanità) sono molto richiesti e possono rappresentare un’importante opportunità professionale per voi. Allo stesso modo, se avete conoscenze nei settori dell’alta tecnologia, il Canada è molto richiesto e può essere un’eccellente terra imprenditoriale per coloro che desiderano stabilirvisi. Questo è uno dei motivi per cui il governo ha semplificato notevolmente le procedure di ingresso dei cittadini europei.

Ci sono alcune cose da sapere:

  • Se non siete canadesi e non siete nemmeno residenti, dovete richiedere un permesso di lavoro temporaneo per lavorare legalmente nel Paese. Ciò comporta un’offerta di lavoro da parte di un datore di lavoro canadese.
  • Potete anche essere invitati da una provincia canadese se avete competenze che possono essere utili all’economia locale.
  • È possibile ottenere un permesso di lavoro per un gruppo speciale di lavoratori, come i lavoratori agricoli o gli imprenditori.
  • Se avete il sostegno di un gruppo di investitori canadesi o di un fondo di capitale, potete anche venire come imprenditori e ricevere un permesso di soggiorno senza ulteriori condizioni.
  • Se avete un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, probabilmente potete partecipare al programma International Experience Canada. Dovrete essere in possesso di un permesso di lavoro valido e potrete quindi richiedere una lettera di presentazione al POE in Canada, che dovrete presentare alla frontiera.

Una volta ottenuto il permesso di lavoro o di tirocinio, il visto o l’AVE necessari vi saranno automaticamente rilasciati.
Come lavoratore, anche temporaneo, avrete bisogno di un’assicurazione sanitaria per coprire le spese sanitarie sostenute durante il vostro soggiorno. Offriamo una selezione di assicurazioni sanitarie per i viaggi negli Stati Uniti che vi permetteranno di essere coperti a un livello molto buono. E la buona notizia è che i nostri piani assicurativi sono personalizzati in base alla durata del soggiorno! Potete richiedere un preventivo gratuito direttamente da questo link!

Come ottenere un visto per studenti in Canada

È possibile studiare in Canada come studente in scambio (la procedura avviene tramite la scuola secondaria) o anche da soli. In quest’ultimo caso, se si parte per più di 6 mesi, è necessario iscriversi all’università prescelta almeno un anno prima della partenza. L’università vi informerà sulle tasse, sulle rette, sul costo della vita in Canada e su eventuali test linguistici da sostenere. Se la scuola accetta la vostra domanda, vi invierà una lettera di accettazione, necessaria per ottenere il permesso di studio.

Si prega di notare che se si intende studiare nella provincia del Quebec, è necessario richiedere un certificato di accettazione del Quebec prima di richiedere il permesso. Poiché è la provincia stessa a scegliere gli immigrati, è necessario avere il suo consenso prima di poter richiedere un permesso di studio.
La domanda per il CAQ e il permesso di studio non sono necessari se il periodo di studio è inferiore a 6 mesi.
Il permesso di studio è un documento che vi viene rilasciato per permettervi di studiare presso un’istituzione educativa designata. È necessario richiederlo prima di recarsi in Canada. Si noti che il permesso di studio non è un visto. Una volta rilasciato e se la vostra situazione è in regola, vi verrà automaticamente rilasciato un visto o un VAE, a seconda della vostra situazione.
Il permesso di studio è valido per tutta la durata del soggiorno, più 90 giorni che permettono di godersi il Canada per un po’ di tempo dopo il corso, o di rinnovare il visto.

La copertura sanitaria per gli studenti in Canada varia da provincia a provincia. Nel migliore dei casi avrete diritto a una copertura locale come in Quebec con la RAMQ (se siete francesi), altrimenti avrete diritto solo all’assicurazione privata dell’università. Nessuna di queste soluzioni è davvero soddisfacente, perché entrambe presentano dei difetti. Per questo motivo vi invitiamo a sottoscrivere un’assicurazione complementare per gli studenti, come quelle che offriamo noi. A fronte di un ottimo rapporto prezzo/garanzia, avete la possibilità di essere coperti sia in loco che al ritorno a casa durante le vostre vacanze. Chiedeteci un preventivo!

Quale visto per vivere in Canada?

La carta di soggiorno permanente

Una persona che si trova in Canada temporaneamente, come uno studente straniero o un lavoratore straniero temporaneo, non è un residente permanente.
Per richiedere una carta di soggiorno permanente in Canada, esistono diversi scenari e spetta a voi verificare i programmi di idoneità in base alla regione che state visitando. Per citarne alcuni:

  • Il programma per lavoratori qualificati (posizione manageriale, professionale o tecnica qualificata ed esperta…)
  • Programma di autoimpiego (ad esempio nel settore culturale o sportivo)
  • Il Programma pilota di immigrazione del Canada atlantico (se siete lavoratori qualificati o laureati internazionali e volete stabilirvi nell’Isola del Principe Edoardo, nel Nuovo Brunswick, nella Nuova Scozia o a Terranova e Labrador).
  • ecc.

Ottenere la cittadinanza canadese

Per ottenere la cittadinanza canadese, i criteri sono gli stessi per la maggior parte dei richiedenti. È necessario :

  • Essere residenti permanenti,
  • Aver vissuto in Canada per almeno 3 degli ultimi 5 anni (1095 giorni),
  • Aver presentato la dichiarazione dei redditi, se ne era richiesto l’invio,
  • Superare un test di cittadinanza
  • Dimostrare le proprie competenze linguistiche in inglese e/o francese

Se non siete cittadini canadesi per aver sposato un canadese, dovete soddisfare i requisiti sopra elencati. Se avete un genitore o un nonno canadese, biologico o naturalizzato prima della vostra nascita, avete diritto alla cittadinanza canadese.
Se vi trasferite in Canada per un lungo periodo, dovrete anche stipulare una buona assicurazione sanitaria per coprire tutte le spese sanitarie durante il vostro soggiorno. Anche se potete beneficiare del piano di assicurazione sanitaria in quanto residenti permanenti o nuovi cittadini, è importante integrarlo con un’assicurazione che possa coprirvi per quanto necessario e quando viaggiate all’estero. Offriamo un’assicurazione per espatriati in Canada particolarmente interessante in termini di rapporto copertura/prezzo. Richiedeteci un preventivo seguendo questo link, è gratuito!

Prezzo del visto per il Canada

  • PREZZO MEDIO : 7$ (FRANCESE)
  • Visto per visitatori: a partire da 100 dollari
  • Permesso di studio: 150 dollari
  • Tassa per l’Esperienza Internazionale in Canada (IEC): 156 dollari
  • Permesso di lavoro: a partire da 155 dollari
  • Carta di soggiorno permanente: 50 dollari
  • Sponsorizzazione di un coniuge per la residenza permanente: $1050
  • Tassa di cittadinanza: 630 dollari

Sicurezza in Canada

Il Canada è un paese molto sicuro, e si può spostare liberamente in tutto il paese. Tuttavia, il rischio di attacchi nel paese rimane molto presente. In caso di attacco, si imprimi rapidamente e segui le istruzioni delle forze di sicurezza canadesi. Nonostante un rischio molto basso, nessuno è immune dalla delinquenza. Quindi tieni d’occhio i tuoi effetti personali. Tuttavia, il consolato italiano mette in guardia contro il crescente consumo di fentanil nell’ovest del paese. Questo antidolorifico è stato deviato per scopi narcotici e può rivelarsi fatale già 2mg consumato.

I rischi di catastrofi naturali sono presenti anche in alcune regioni (uragani, terremoti, ecc.). Gli incendi sono molto comuni da giugno a settembre nella Columbia Britannica e in Alberta. Essi includono Vancouver Island, le Montagne Rocciose, gli Okanagan e Kamloops. I terremoti sono comuni anche nella Columbia Britannica.

Altri consigli di viaggio in Canada

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance