Assicurazione sanitaria in Belgio e visti

Sta pianificando un espatrio in Belgio? Assicurati di stipulare un’assicurazione sanitaria per l’espatrio per te e la tua famiglia. Questo vi aiuterà ad evitare complicazioni finanziarie, sanitarie e legali nel caso di un incidente inaspettato. Ti consigliamo di scegliere polizze che coprano il rimpatrio, i costi di ospedalizzazione, la responsabilità civile e altre spese mediche di emergenza.

assicurazione-belgio
  • Regime politico: Monarchia parlamentare
  • Capitale: Bruxelles
  • Superficie: 30.528 km²
  • Popolazione: 10,5 milioni
  • Lingue parlate: francese, olandese, tedesco
  • Valuta: Euro

Visti Belgio

Per i cittadini dell’UE, basta una semplice carta d’identità. I cittadini della comunità europea beneficiano della libera circolazione. Il diritto di soggiorno è concesso a questi cittadini, ma essi devono registrarsi, entro otto giorni lavorativi dal loro ingresso nel Regno, presso l’amministrazione comunale del luogo di residenza. Per i soggiorni lunghi, è necessario richiedere un permesso di soggiorno temporaneo, dopo di che si è un espatriato a lungo termine, si dovrà richiedere un permesso di soggiorno valido per cinque anni e rinnovabile, rilasciato dalle autorità su prova di reddito sufficiente. L’opportunità di lavorare in un paese diverso dal proprio è riconosciuta all’interno del POA. Nessun visto di lavoro richiesto in questo caso.

Ambasciata italiana a Bruxelles
Rue Joseph II, n. 24
1000 – Bruxelles
Tel: +32.2.6433850
Fax: +32.2.6485485

Ambasciata belga a Roma
Via Giuseppe de Notaris 6 – 00197 Roma
Tel: (+39) 06 360 95 11
Fax : (+39) 06 361 01 97
E-mail: ambelrom@tin.it

Il sistema sanitario e l’assicurazione locale in Belgio

Il sistema sanitario belga si basa su un sistema di assicurazione sociale, finanziato da contributi sociali che variano a seconda del livello di reddito dell’assicurato. L’accesso all’assistenza sanitaria è indipendente e liberale, cioè i pazienti sono liberi di scegliere il loro fornitore di assistenza sanitaria e l’istituzione in cui vogliono essere curati. Il pagamento è principalmente sulla base di una tariffa per servizio.
Il sistema sanitario belga è strutturato in tre livelli. La prima linea di servizi comprende l’assistenza fornita da medici generici, infermieri, fisioterapisti, pianificazione familiare e il servizio di salute mentale. La seconda e la terza linea includono specialisti, servizi di emergenza e cure ospedaliere. Questo permette di misurare le cure che il paziente richiede in base alla gravità della situazione.
In Belgio, c’è un regime di assicurazione sanitaria obbligatoria che è supervisionato, organizzato e controllato dall’Istituto nazionale per l’assicurazione malattia e invalidità (RIZIV).
Il RIZIV è un partner delle mutue, dei fornitori di assistenza sanitaria e dei rappresentanti dei sindacati e dei datori di lavoro. L’assicurazione sanitaria obbligatoria può essere stipulata con 7 mutue. Ogni mutua offre la stessa assicurazione sanitaria obbligatoria. Tuttavia, offrono diverse assicurazioni complementari.

Quali prestazioni sono coperte dall’assicurazione sanitaria obbligatoria in Belgio?

  • Cura dell’ospedale ;
  • trattamento da parte di un medico generico o specialista (comprese le visite a domicilio);
  • Assistenza ospedaliera e domiciliare da parte di infermieri;
  • Consultazioni odontoiatriche;
  • Sessioni di fisioterapia;
  • Maternità;
  • Trattamento degli anziani in una casa di cura;
  • Servizio di riabilitazione;
  • Medicinali.

Come posso consultare un medico generico o uno specialista in Belgio?

Poiché il sistema sanitario belga è molto liberale, sei libero di scegliere il medico generico che vuoi consultare. Per consultare un medico generico, si può prendere un appuntamento per una consultazione, ma si può anche andare nel suo ufficio durante le ore previste per le consultazioni senza appuntamento. I medici di base sono elencati nell’elenco delle Pagine d’Oro o su Internet. Infine, se hai bisogno di consultare un medico al di fuori delle ore di consultazione, quasi ogni regione del Belgio ha un medico di guardia che può vederti. Dalla tua prima consultazione medica con un medico generico, non dimenticare di aprire una Cartella Medica Globale che ti permetterà di conservare tutte le informazioni della tua consultazione in un unico file.
Per consultare un medico specialista, puoi chiedere al tuo medico di famiglia di indirizzarti a un medico specialista che possa soddisfare i tuoi bisogni medici o a un ospedale. Potete comunque consultare uno specialista di vostra iniziativa. Tuttavia, il costo della consultazione sarà più alto.
Il prezzo di una consultazione con un medico generico è di circa 23 euro.

Farmacie in Belgio

Dopo aver consultato il suo medico di base, se necessario, le prescriverà dei medicinali su ricetta che potrà ritirare in farmacia. La maggior parte delle medicine sono disponibili solo su prescrizione.
Ci sono farmacie di servizio aperte dopo le 23. Per trovarli e andare da loro, vi consigliamo di chiamare lo 0903/99.000, un servizio organizzato dall’Associazione Farmaceutica Belga. Vi darà l’indirizzo della farmacia di servizio più vicina.

Come posso consultare un dentista in Belgio?

A differenza di molti paesi, l’assicurazione sanitaria obbligatoria copre parzialmente le vostre cure dentarie in Belgio. Rimborsa completamente le cure dentarie di base per i bambini sotto i 18 anni. Questi esami di base sono

  • Esame orale;
  • Scalare;
  • Otturazione o restauro di denti;
  • Trattamento del canale radicolare;
  • Estrazioni

Dovrà vedere il suo dentista almeno una volta all’anno per ricevere il rimborso. Per il trattamento ortodontico, dovrete fare una richiesta medica alla vostra mutua prima dei 15 anni per la persona interessata.
Tuttavia, poiché l’assicurazione obbligatoria copre solo parzialmente le cure dentarie, si raccomanda vivamente di stipulare un’assicurazione complementare locale o internazionale per essere rimborsati a tariffe migliori.
Il prezzo di una consultazione standard con un dentista in Belgio è di circa 27 euro.

Il servizio di emergenza in Belgio

Il numero di emergenza in Belgio è il 112 e ti collegherà a un servizio medico di emergenza. Se ha bisogno di un’ambulanza che la riporti in ospedale, dovrà pagare le spese di trasporto che potrebbero essere coperte o meno dalla sua assicurazione.
L’assicurazione obbligatoria belga vi rimborserà il 50% delle tariffe legali di cui sopra.
Il servizio di emergenza negli ospedali è aperto 24 ore al giorno.

Ospedali in Belgio

Ci sono due tipi di ospedali in Belgio, gli ospedali pubblici e le cliniche private. Tra queste due categorie distinguiamo :

  • Ospedali generali: si occupano di medicina interna generale e di chirurgia. Potete anche essere assistiti da un servizio pediatrico e da un servizio di maternità.
  • Ospedali universitari: offrono servizi equivalenti a quelli degli ospedali generali, più un trattamento altamente specializzato.
  • Ospedali di specialità: offrono cure specialistiche per un settore sanitario specifico.
  • Ospedali psichiatrici: forniscono cure a pazienti con gravi disturbi mentali.

Un soggiorno di una notte in un ospedale medico generale costa in media 1350 euro.
Un soggiorno ospedaliero con intervento chirurgico costa in media 1700 euro.
Un soggiorno ospedaliero in terapia intensiva costa in media più di 3000 dollari.
Per scegliere un ospedale, si consiglia di visitare il sito web del consolato francese in Belgio. Molti ospedali in tutto il Belgio sono elencati lì. Inoltre, si può contattare un consulente medico che può essere in grado di raccomandare un ospedale a seconda del tipo di cura che si desidera ricevere.

Centri medici in Belgio e accesso alle cure paramediche

Conosciuti anche come centri sanitari integrati, questi centri riuniscono professionisti della salute come medici generici, fisioterapisti, infermieri, psicologi ecc.
Il pagamento di questi centri medici può essere effettuato sotto forma di una somma forfettaria concordata in anticipo tra la mutua, la RIZIV, il centro medico e l’assicurato. Può anche essere a pagamento, a seconda del centro medico.
In generale, questi centri applicano un pagamento forfettario regolato e accreditato dalla RIZIV, dalle mutue di assicurazione e dal centro medico. La mutua paga una somma forfettaria al centro medico per i suoi assicurati. L’assicurato può quindi ricevere cure rimborsate quando si reca al centro medico per il trattamento. Tuttavia, se riceve cure da un fornitore di assistenza sanitaria al di fuori del centro medico, non sarà rimborsato.

Esempi di costi medi per l’assistenza paramedica in Belgio

  • Seduta con un fisioterapista (30 minuti): 22 euro
  • Seduta con un podologo (45 minuti): 31 euro
  • Consultazione con un dietologo (30 minuti): 20 euro
  • Visita da un dermatologo: 34 euro
  • ENT: 27 euro

Maternità in Belgio

È importante iniziare le cure prenatali molto presto per poter identificare l’inizio della gravidanza. Questo è importante perché determinerà quali esami devono essere eseguiti in momenti specifici durante la gravidanza. Inoltre, questo follow-up è essenziale perché determina il vostro diritto all’indennità di nascita, al congedo pre e postnatale e alla protezione del lavoro nell’ambito della vostra assicurazione sanitaria.
Puoi anche partecipare ai corsi di preparazione al parto a partire dal 7° mese offerti negli ospedali di maternità da ostetriche indipendenti. Tuttavia, si può pagare un extra per le lezioni private.
Per scegliere il luogo del parto, vi consigliamo di fare la vostra scelta a partire dal 6° mese di gravidanza. In Belgio, tutti gli ospedali sono di buona qualità, le differenze sono nel modo in cui si consegnano. Tutti gli ospedali di maternità vi offriranno un parto con epidurale. Rimarrà in ospedale per una media di 3-5 giorni dopo il parto.

Costo medio di una consegna

  • Parto per via vaginale: 3500 euro
  • Parto cesareo: 5000 euro
  • Ecografia ostetrica: da 18 a 47 euro

Il servizio pediatrico in Belgio

Il servizio pediatrico in Belgio è altamente sviluppato, all’avanguardia e offre cure specializzate per i bisogni dei bambini da un punto di vista medico e chirurgico. Molti ospedali hanno un reparto pediatrico dedicato. Inoltre, il Queen Fabiola University Children’s Hospital è un ospedale universitario interamente dedicato ai servizi pediatrici.
Il prezzo di una seduta con un pediatra è di circa 40 euro.

Reti sanitarie in Belgio

Ci sono reti sanitarie in Belgio che sono molto diverse dalle reti sanitarie tradizionali. Non offrono tariffe ridotte tra i fornitori della stessa rete. Entrare in una rete sanitaria in Belgio significa condividere le informazioni mediche su un portale di rete sanitaria che riunisce i fornitori di assistenza sanitaria e i pazienti. Lo scopo di questa rete è di dare ai medici un accesso più rapido alla storia medica dei pazienti che stanno per consultare, dando loro una visione globale della salute del paziente e permettendo loro di guadagnare in efficienza e tempo.

La Carte Vitale belga

La carta SIS (Système d’Information Sociale) è l’equivalente della carte vitale in Francia o della sun card in Canada. Ti permette di dimostrare i tuoi diritti di sicurezza sociale ai fornitori di assistenza sanitaria. Tuttavia, se fai domanda per una carta SIS ora, la riceverai in formato elettronico. Questa carta permette anche un trattamento più rapido delle cartelle cliniche dell’assicurato e quindi anche un rimborso più rapido.
Un lavoratore frontaliero non residente in Belgio può richiedere una carta “isi+” alla Caisse Auxiliaire d’assurance Maladie-Invalidité (Cassa Ausiliaria per l’assicurazione malattia e invalidità) per essere assicurato in Belgio.

Vaccinazioni in Belgio

Quando si arriva in Belgio, l’unico obbligo di vaccinazione è per la polio, che è gratuita per i minori di 18 anni.
Ci sono molte vaccinazioni raccomandate in Belgio che dovresti fare prima dei 18 anni. Non esitate a far vaccinare i vostri figli contro tutti i virus raccomandati:

  • Tetano;
  • Rosolia ;
  • Difterite ;
  • Morbillo;
  • Pertosse;
  • Pneumococco ;
  • Meningococco C;
  • Infezioni da Rotavirus ;
  • Orecchioni ed epatite B;
  • Malattie causate da Haemophilus influenzae tipo b.

I vaccini saranno rimborsati solo parzialmente o non saranno rimborsati affatto dall’assicurazione obbligatoria belga. Tuttavia, molte assicurazioni complementari coprono i costi delle vaccinazioni contro i vaccini raccomandati.

I prezzi di alcuni vaccini:

  • Febbre gialla: 20 euro
  • Tifo: da 22 a 30 euro
  • Epatite A: da 40 a 45 euro
  • Epatite A e B: 55 euro

Perché e quale assicurazione sanitaria internazionale stipulare in Belgio?

Questo dipenderà dalla vostra nazionalità, dalla durata e dallo scopo del vostro soggiorno in Belgio e per certe situazioni è imperativo stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale privata in Belgio.
Se si ferma in Belgio per più di 90 giorni, è necessario avere un’assicurazione sanitaria: o un’assicurazione sanitaria internazionale privata, o l’assicurazione belga obbligatoria integrata da una mutua belga o da un’assicurazione sanitaria internazionale.
Se sei un cittadino dell’Unione Europea ed entri in una società belga, puoi beneficiare dell’assicurazione sanitaria belga senza l’obbligo di un’assicurazione privata. Tuttavia, si raccomanda vivamente di integrarla con una mutua.
Per i cittadini extracomunitari, è necessario stipulare un’assicurazione per il visto di lunga durata per ottenere il visto. Se viene in Belgio per meno di 90 giorni, è obbligato a stipulare un’assicurazione per il visto Schengen. Offriamo un’assicurazione sanitaria privata internazionale che si adatta perfettamente a questa situazione, come GoldStart o EuropAccess.
Se siete un lavoratore nomade o se volete rimanere solo temporaneamente in Belgio senza essere affiliati a una compagnia di assicurazione sanitaria belga, le nostre polizze di assicurazione sanitaria internazionale privata sono completamente adattate al vostro caso. Vi permetteranno di risiedere in Belgio e di essere assicurati sul territorio e all’estero per tutta la durata del vostro soggiorno.

Quale assicurazione sanitaria dovrei stipulare per uno studente in Belgio?

Ogni anno, il Belgio ha circa 40.000 studenti stranieri nelle sue scuole e università, in particolare per medicina, ingegneria o psicologia. Inoltre, le tasse universitarie sono molto basse e il prezzo degli alloggi per studenti è accessibile. Il paese ha uno dei migliori sistemi sanitari del mondo, il che significa che il costo di accesso all’assistenza sanitaria è alto. Questo rende necessario stipulare un’assicurazione sanitaria privata supplementare per due motivi:

  • In primo luogo, un’assicurazione privata si prenderà cura di tutte le vostre spese sanitarie mentre siete iscritti a una mutua belga.
  • In secondo luogo, questa assicurazione privata vi coprirà le spese sanitarie che la mutua non copre, il che è essenziale perché le mutue belghe coprono solo l’assistenza sanitaria di base.

Mondassur vi propone l’assicurazione sanitaria GoldStudent, perfettamente adattata alla vostra situazione di studente.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance