Quantcast

Quanto costa l’assicurazione espatriati?

Alcune persone si trasferisceno all’estero senza assicurazione sanitaria nella speranza di risparmiare denaro. Ma è davvero una decisione economica? Quanto costa l’assicurazione espatriati?

assicurazione-studente-internazionale

L’idea comune n°1: l’assicurazione sanitaria internazionale è costosa – FALSO

Ma è davvero così? Per rispondere a questa domanda, possiamo confrontare il costo dell’assicurazione espatriati e il costo dell’assicurazione sanitaria in Italia che completerà i rimborsi della previdenza sociale. L’assicurazione internazionale per gli espatriati come GoldExpat, è disponibile a partire da 27 euro al mese. Un reciproco complementare in Italia supererà rapidamente tale somma. È inoltre necessario aggiungere a un contributo di un mutualista supplementare italiano, l’importo degli oneri sociali che saranno obbligatoriamente detratti dal tuo reddito, sia che tu sia lavoratore dipendente o autonomo. Per soli 310 euro l’anno, avrai con GoldExpat International Health Insurance, una copertura al 100% dei costi effettivi in caso di ricovero, copertura al 100% per maternità, copertura per visite mediche e tasse contributi della CFE. Se si prende l’assicurazione sanitaria internazionale GoldExpat il premio parte da 80 euro al mese, ed è ancora molto compatto. Inoltre, l’assicurazione espatriati ti permette di scegliere liberamente il tuo medico, anche dal settore privato, al fine di ottenere le migliori cure e coprirti in tutto il mondo! L’assicurazione internazionale per gli espatriati può quindi costare meno dell’assicurazione locale.

L’idea comune n°2: l’assicurazione locale è più appropriata – FALSO

Le persone che vivono al di fuori dal loro paese d’origine sono mobili a livello internazionale e più spesso rispetto alla media hanno bisogno di viaggiare: per lavoro, per trovare la famiglia o gli amici per definizione sparsi in diversi paesi del mondo o anche per trascorrere le proprie vacanze. E ‘quindi essenziale per essere in grado di essere coperto in luoghi diversi, anche il più remoto. L’assicurazione sanitaria internazionale consente loro di avere una copertura in tutto il mondo e quindi di risparmiare denaro perché si può essere rimborsati e curati se si ha un problema di salute in diversi paesi.

L’idea comune n°3: mi costa più avere un’assicurazione che non averla – FALSO

Questo presupposto si applica fino a quando tutto va bene, ma l’esperienza dimostra che bisogna stare attenti soprattutto se si vive all’estero. Sfortunatamente, nessuno è immune da un incidente o da una malattia che inizia spesso con un virus. I costi medici possono quindi aumentare esponenzialmente e senza un’adeguata assicurazione sanitaria, tutti i tuoi risparmi possono risultare molto più costosi che pagare i tuoi contributi regolarmente. L’assicurazione sanitaria è una delle assicurazioni che necessariamente si utilizza in un momento o nell’altro perché c’è sempre un momento per motivi di prevenzione o per essere trattati dove potrebbe essere necessario.

Una famiglia francese si trasferì a Londra. Una settimana dopo, il padre ha un mal di denti. Vuole vedere un dottore che il suo amico gli ha consigliato. Il medico indica che ha bisogno di cure dentali. Senza un’assicurazione internazionale per gli espatriati, avrebbe dovuto pagare almeno 180 euro (il costo del trattamento). Con l’assicurazione internazionale GoldExpat, sarà rimborsato a 90 dei costi effettivi, quindi deve pagare solo 18 euro. L’assicurazione internazionale per gli espatriati consente anche di scegliere liberamente il medico.

Matt, 32 anni, si è appena trasferito negli Stati Uniti per avviare la sua start-up. Vuole rimettersi in forma e per questo si allena una volta alla settimana in palestra. Un giorno, durante il suo sport settimanale, un peso cade sul suo piede. È stato ricoverato d’urgenza in ospedale. Si sottopose ad un intervento chirurgico negli Stati Uniti e 10 giorni in ospedale. Al suo rilascio, la fattura dell’ospedale era di 40.000 dollari. Egli non ha tale importo nel suo conto in banca. Senza l’assicurazione, avrebbe dovuto prendere in prestito o diventare insolvente negli Stati Uniti. Grazie alla sua assicurazione, non ha dovuto anticipare alcuna commissione ed è stato l’assicuratore che ha pagato per tutto.

Bruno, 18 anni, è andato in Vietnam in vacanza,decide di noleggiare una motocicletta per muoversi in città, e ha un incidente con un’altra moto. Bruno ha riportato lievi ferite, è stato portato in ospedale e vi ha trascorso due giorni. Senza l’assicurazione, avrebbe dovuto pagare 950 euro. Con l’assicurazione internazionale GoldExpat Premium, è coperto a 100 dei costi effettivi per il ricovero in ospedale.

L’idea comune n°4: è complicato acquistare l’assicurazione sanitaria internazionale – FALSO

L’acquisto di un’assicurazione internazionale per gli espatriati ti permette di coprire i tuoi incidenti quotidiani e le tue malattie. Beneficia della cura al 100% del ricovero ospedaliero con pagamento diretto dei costi. Hai la scelta dei tuoi praticanti in tutto il mondo. La nostra piattaforma medica è accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

È possibile richiedere un preventivo per la tua assicurazione sanitaria internazionale gratuitamente online e anche ottenere tutti i consigli dai nostri esperti di assicurazione senza alcun impegno. Siamo qui per aiutarti a trovare la migliore soluzione assicurativa in base al tuo budget e alla tua situazione. La sottoscrizione viene eseguita in remoto per telefono ed e-mail, così come la gestione dei reclami di cura. Siamo qui per accompagnarti e rendere la tua vita più facile. Le formalità sono ridotte al minimo.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance