Pacchetti per l’espatrio

Come è possibile determinare il costo dell’espatrio di un dipendente per una società?

La situazione economica implica che la maggior parte delle aziende adotti una logica dei costi. Per questo devono optare per la soluzione più efficace in materia sociale e fiscale al fine di garantire il buon successo dell’espatrio preservando la salute economica dell’organizzazione. Sapendo che un dipendente distaccato o espatriato può costare da 2 a 3 volte il prezzo di un dipendente normale, la società dovrà inevitabilmente determinare il costo di espatrio del proprio dipendente. Questo costo sarà quindi molto più complicato da determinare rispetto al costo di un dipendente italiano. Mondassur offre anche consulenza gratuita per supportare lo sviluppo internazionale della tua attività e la protezione sociale dei tuoi dipendenti all’estero.

trovare-alloggio-famiglia-estero

I fattori da considerare quando si determina il costo di un espatrio sono:

  • Compensazione lorda
  • Imposte teoriche sui salari
  • Imposta teorica sul reddito
  • Adeguamento del costo della vita
  • Bonus per l’espatrio
  • Stipendio netto equalizzato
  • Costo dell’alloggio all’estero
  • La scuola
  • L’auto

La scelta del “pacchetto”?

Una volta che la decisione di rimpatriare è stata presa, l’azienda dovrà offrire un “pacchetto” al suo dipendente. Esistono tre tipi di pacchetti:

  • Home Based
  • Host Based
  • International

Home Based

In questo caso, l’espatrio mantiene un rapporto contrattuale con la sua azienda. Questo tipo di pacchetto consente al dipendente di mantenere lo stesso potere d’acquisto così come le sue capacità di risparmio. Questo è il pacchetto più utilizzato dalle aziende. La remunerazione del dipendente sarà quindi ponderata in base a una serie di criteri. Jorge Prieto Martin, esperto di espatri a RH Expat, spiega come fanno le aziende: “Prendiamo come stipendio di riferimento lo stipendio lordo che il dipendente ha ricevuto in Italia. Quindi, tenendo conto della sua situazione familiare, la società calcolerà le imposte sul libro paga e l’imposta sul reddito che pagherebbe in Italia su questo stipendio di riferimento e le imposterà sul pacco per ottenere uno stipendio netto. In cambio, la società pagherà gli oneri e le tasse effettive che saranno lì all’estero.”

Host Based

In questo caso, il dipendente ha il potere di mantenere o meno un rapporto contrattuale con la società. Tuttavia, il dipendente può sospendere il suo contratto semplicemente mantenendo una clausola di reso. Il dipendente acquisirà quindi la remunerazione di una posizione di responsabilità analoga nel suo paese ospitante. La sua retribuzione dipenderà quindi dal suo tenore di vita nel suo paese d’origine e adattato al paese ospitante.

International

Con questo tipo di pacchetto, il dipendente non ha un’ancora con il suo paese di origine. È generalmente impiegato da aziende che desiderano assumere un dipendente di una società terza specializzata in espatrio. Il vantaggio di questo pacchetto è che offre al dipendente l’opportunità di spostarsi da un paese all’altro pur mantenendo un riferimento omogeneo.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance