Quantcast

Perché andare in WHV fa bene al tuo CV?

Andare dall’altra parte del mondo per 1 anno è una vera avventura. Ma come tutte le cose buone, l’avventura ha un prezzo, e quel prezzo è spesso una questione di dover lasciare andare la tua situazione lavorativa.
Che tu sia uno studente, un dipendente o nel passaggio dalla fine degli studi alla vita professionale, il visto per le vacanze di lavoro segnerà letteralmente una pausa nella tua carriera accademica o professionale. Dal momento in cui calpesterai il territorio del tuo paese ospitante, non sarai più uno studente o un dipendente, ma porterai lo status di vacanza-lavoro e quindi abbandonerai il tradizionale schema professionale.

Mondassur-parti-in-WHV

Questa “pausa” professionale raffredda molti contendenti WHV che, per paura di perdere un CDI o non più di interesse per i reclutatori al loro ritorno, preferiscono astenersi dall’abbandonare il loro paese. Se questi pensieri negativi sono a volte veri, fortunatamente ci sono molte buone ragioni per partire 1 anno dall’altra parte del mondo. Motivi che possono essere di interesse per i reclutatori, arricchire il tuo CV e quindi meritano di essere menzionati. Eccone cinque:

Andare da soli in capo al mondo significa correre un rischio

Il rischio di fallire e tornare a casa senza un soldo, ma anche il rischio di successo e piena crescita. Cosa c’è di più attraente per un reclutatore di un giovane laureato che può assumersi rischi calcolati? Le grandi aree professionali si basano sull’assunzione di rischi. Il marketing non è un posizionamento scelto delle aziende per cercare di raggiungere il maggior numero possibile di consumatori? Le leggi dei mercati finanziari non si basano sull’assunzione continua di rischi? Le persone che sanno come correre rischi sono coloro che avanzano e portano avanti le imprese. Il profilo del WHV può quindi essere di grande interesse per i reclutatori in cerca di persone intraprendenti, che sanno come prendere iniziative reali.

1 anno all’estero è una nuova lingua nel tuo CV

Se stai andando in WHV in un paese di lingua francese, ad esempio, sarai sicuramente costretto a praticare una lingua che non è la tua lingua madre per 1 anno. Difficile non progredire nella lingua quando semplicemente non hai scelta. Approfitta di quest’anno per imparare una nuova lingua come il giapponese e migliorare il tuo inglese ogni giorno. Questo sarà sicuramente una grande risorsa per il tuo CV e potrebbe persino aprire le porte a posizioni internazionali che in precedenza erano fuori portata.

Tenere un anno significa gestire un budget

A meno che tu non sia accolto a casa della tua amata zia, o che tu sia nipote di Bill Gates, di certo non andrai all’estero con finanze illimitate. Alcuni di voi saranno anche partire con la quantità minima di denaro necessario per sopravvivere prima di trovare un lavoro. Eppure, si dovrà durare un anno finanziariamente, sia in termini di alloggio, cibo, outings, trasporti, e tutte le meravigliose spese laterali che non sempre si pensa. Quale migliore opportunità di una WHV per testare la tua capacità di gestire un budget? Se duri 1 anno mentre parti con una piccola o media quantità di denaro, questo è un punto forte da evidenziare con i recruiter al tuo ritorno. Molte posizioni esecutive richiedono una corretta gestione di un bilancio, a volte variabile.

Belle menti si incontrano

È stato certamente ripetuto un buon numero di volte durante i tuoi studi: l’importante è creare una rete. Sai, questa nuova parola alla moda che ha sostituito la parola pistone, un po ‘troppo peggiorativa. Più seriamente, andare dall’altra parte del mondo per un anno è quello di darti l’opportunità di incontrare profili simili e talvolta complementari con cui potresti voler avviare un’attività domani! Se non hai lo spirito imprenditoriale, puoi comunque fare bellissimi incontri che ti saranno utili nella tua futura carriera professionale.

Contro un profilo simile, come puoi distinguerti meglio?

Non nascondiamo i nostri volti. Anche se hai lavorato molto duramente per ottenere la tua laurea e le tue esperienze di lavoro valgono davvero la pena, è probabile che tu non sia solo. Altre persone con background simili verranno sicuramente e faranno domanda per le posizioni che ti interessano e dovrai sapere come distinguerti. Solo quest’anno all’estero può essere un grande vantaggio in tasca. Andare da soli in Asia può essere molto impressionante per un reclutatore. Ancora meglio, questo stesso reclutatore può anche essere un grande ammiratore di questa parte del mondo, il che aumenta davvero le tue possibilità di successo!

Ecco 5 buoni motivi per andare in WHV, ora devi solo iniziare proprio come Alex che parla della sua avventura sul suo blog WHV Japan! Se parti con questi fatti positivi in mente, questa esperienza non può che essere benefica per te. Ci vediamo dall’altra parte del mondo!

L’assicurazione Working Holiday è necessaria per partecipare al programma vacanza-lavoro. Mondassur offre un’assicurazione di viaggio con garanzie e tariffe specifiche per la WHV:

Richiedi un preventivo gratuito!

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance