Assicurazione sanitaria in Cina

Qualunque sia la tua situazione e la ragione per il tuo soggiorno più o meno lungo in Cina: una nuova posizione distaccata, una nuova opportunità professionale, uno stage, uno scambio universitario o semplicemente una vacanza, è importante pensare ad assicurarsi. Cosa c’è da sapere sul sistema sanitario in Cina?

Prima di partire per la Cina, hai pensato di stipulare un’assicurazione di viaggio in Cina? Mondassur ti consente di coprire tutti i tuoi rischi (salute, rimpatrio, bagagli, ecc.) Scegliendo un’assicurazione sanitaria internazionale personalizzata adatta a tutte le tue esigenze.

confronto-assicurazione-salute-internazionale

Il sistema sanitario in Cina

Il sistema sanitario cinese si basa principalmente sul settore pubblico. Oltre il 60% dei laureati in medicina lavora in ospedali o istituzioni pubbliche. Anche l’assistenza ambulatoriale viene gestita in questi centri sanitari, che rappresentano la metà di tutta la spesa sanitaria. In Cina, il prezzo dell’assistenza sanitaria è esploso a causa delle riforme economiche e sociali. Dagli anni ’80 le famiglie cinesi hanno speso molto di più per l’assistenza sanitaria. L’accesso all’assistenza sanitaria non è gratuito, ma esistono tre tipi di assicurazione pubblica gestita a livello locale che oggi coprono oltre il 95% della popolazione. Tuttavia, le spese vive rimangono molto elevate. Inoltre, non c’è la possibilità di cambiare compagnia assicurativa.
Per più di 10 anni, se volete espatriare in Cina per lavorare, dovrete iscrivervi al programma di assicurazione nazionale cinese.
Il sistema sanitario di Hong Kong è diverso da quello del resto del Paese, in quanto l’assicurazione sanitaria è interamente finanziata dallo Stato e né il datore di lavoro né il dipendente pagano alcun contributo. Oltre il 40% della popolazione di Hong Kong ha un’assicurazione sanitaria integrativa. Inoltre, questo sistema unico è disponibile solo per i possessori di una carta d’identità di Hong Kong. L’assistenza sanitaria a Hong Kong è estremamente sviluppata, paragonabile a quella del settore privato. Se vi fate curare a Hong Kong ma non avete un’assicurazione sanitaria, l’assistenza sanitaria sarà molto costosa. Le tariffe applicate alle strutture sanitarie sono tra le più alte al mondo. Se volete espatriare a Hong Kong, è davvero necessario sottoscrivere un’assicurazione sanitaria privata per evitare di finire in bancarotta durante il vostro soggiorno.

Assicurazione locale cinese

In Cina, la politica di accesso all’assistenza sanitaria per tutti è adottata alla lettera, ed è per questo che l’assicurazione medica di base comprende 3 diversi schemi:

  • L’Assicurazione medica di base per i dipendenti urbani (UEBMI) e i lavoratori autonomi possono aderire volontariamente;
  • L’assicurazione medica di base urbana (URBMI) per i residenti urbani che non lavorano, che copre bambini, anziani e disoccupati che vivono nelle aree urbane.
  • Lo schema assicurativo per i residenti rurali è il New Cooperative Medical Scheme (NCMS).

Esiste anche un regime esclusivo per i dipendenti statali, finanziato principalmente dal governo. A differenza degli altri schemi, questo non prevede alcuna franchigia e nessun limite di spesa annuale. Solo la partecipazione finanziaria dell’assicurato è limitata.

Come consultare un medico generico o uno specialista in Cina?

Il primo livello di assistenza sanitaria è molto basso in Cina, poiché il Paese ha più del 90% di medici specialisti e meno del 10% di medici generici. Per questo motivo la maggior parte dei cinesi si rivolge direttamente al secondo livello di assistenza sanitaria per qualsiasi motivo, cioè agli ospedali. In Cina non troverete un medico di famiglia che segua voi e i vostri familiari. Il costo di un consulto con un medico generico in un ospedale pubblico è di 50 CNY in un reparto standard e di 300 CNY in un reparto in stile occidentale o addirittura VIP. Un consulto con un medico di base in un ospedale privato varia tra i 300 e i 1200 CNY, a seconda dell’urgenza e delle condizioni del paziente. Mentre un consulto con un medico specialista varia da 600 a 2100 CNY.
Se volete consultare un medico generico o uno specialista, recatevi direttamente in ospedale e, se avete una buona assicurazione sanitaria privata (cosa consigliata in Cina), rivolgetevi direttamente ai centri medici per stranieri. Queste strutture sono spesso dotate di attrezzature all’avanguardia ed è probabile che i medici parlino meglio l’inglese rispetto a quelli degli ambulatori pubblici. I tempi di attesa nelle cliniche private sono più brevi di quelli delle cliniche pubbliche, ma i costi sanitari sono molto più alti.

Farmacie in Cina

La Cina è il secondo mercato farmaceutico più grande del mondo, quindi non dovrete preoccuparvi di trovare i farmaci che eravate soliti acquistare nel vostro paese. I farmaci convenzionali possono essere acquistati nei minimarket (7-Eleven, Circle-K, PARKnSHOP, Wellcome), nelle farmacie o nelle strutture sanitarie come ospedali e cliniche. In farmacia, di solito viene chiesto se si desidera un farmaco tradizionale o un farmaco moderno. Per i moderni medicinali soggetti a prescrizione medica, si consiglia di rivolgersi direttamente alla farmacia dell’ospedale o della clinica in cui si è stati curati.
Ci sono sempre più farmacie online dove è possibile acquistare farmaci. È facile trovare farmaci OTC (Over The Counter), che rappresentano quasi il 95% del mercato farmaceutico.

Come consultare un dentista in Cina?

Se volete andare da un dentista, potete recarvi in una grande struttura sanitaria internazionale dove sarete assistiti da un dentista che parlerà sicuramente inglese. Il costo medio delle cure odontoiatriche sarà più alto rispetto a quello di un ospedale locale, ma sarà più facile farsi capire e le cure ricevute saranno senza dubbio di ottima qualità. Tuttavia, ci sono buoni specialisti negli ospedali locali, ma la probabilità di ricevere un’assistenza di qualità è più bassa. Inoltre, potreste dover affrontare una barriera linguistica. Nel settore privato, un consulto con un dentista costa tra i 260 e i 460 CNY, mentre una corona costa tra i 6.300 e i 7.200 CNY.

Il servizio di emergenza in Cina

Se vi trovate di fronte a una situazione di emergenza, componete il numero 110 come priorità, poiché si occupa di tutte le situazioni di emergenza. È inoltre possibile chiamare il numero 119 che vi metterà direttamente in contatto con i vigili del fuoco, il 120 e il servizio di primo soccorso e ambulanza. Per un incidente stradale, chiamare il 122.

Ospedali in Cina

In Cina, per qualsiasi motivo medico è meglio rivolgersi a un ospedale o a una clinica. Esistono diversi tipi di strutture mediche, sia private che pubbliche:

  • Ospedali locali
  • Ospedali internazionali
  • Cliniche

La maggior parte degli espatriati si rivolge agli ospedali internazionali per farsi curare, poiché in queste strutture lavorano medici espatriati. Gli ospedali internazionali sono più costosi di quelli locali, ecco alcuni esempi di costi medici medi in un ospedale privato

  • Prima visita ambulatoriale: 1130-1840
  • Consultazione specialistica: 1930-2840
  • Emergenza ambulatoriale: 1450-2840
  • Ricovero regolare: 900-2000
  • Terapia intensiva neonatale: 1000
  • Test di gravidanza sulle urine: 110
  • Costo del letto nella sala comune: 7000
  • Supplemento letto suite superiore: 13000 – 19000
  • MRI: 10000 – 15500
  • Parto naturale: 66000
  • Parto cesareo: 88000

Assistenza paramedica in Cina

Troverete molti fisioterapisti negli ospedali e nelle cliniche. I fisioterapisti cinesi praticano anche la medicina tradizionale cinese, che si basa su due teorie: la “teoria Yin / Yang” e la “teoria dei cinque elementi”. Poiché gli occidentali si sono ispirati alle tecniche della medicina tradizionale cinese, alcune tecniche possono sembrare simili sulla carta, ma l’approccio è totalmente diverso. La fisioterapia cinese è riconosciuta come eccellente ed efficace, quindi non esitate a consultare gli specialisti locali quando siete lì. Un consulto privato costa circa 800 CNY, alcune compagnie di assicurazione sanitaria complementare coprono le sedute ma non la copertura universale.
In Cina ci sono pochissimi ortottisti, è una professione molto poco sviluppata. Nelle principali città si trovano alcuni ortottisti espatriati. Tuttavia, potrete farvi fare un paio di occhiali molto facilmente presso gli ottici e a prezzi molto bassi nelle zone più popolari.

In Cina ci sono anche molti psicologi che lavorano in ospedali e cliniche. Il costo di una seduta di psicologia in Cina si basa sull’esperienza del professionista consultato:

  • uno psicologo appena laureato si fa pagare tra i 100 e i 300 CYN;
  • uno psicologo che lavora da 2 anni si fa pagare tra i 400 e i 600 CYN; la maggior parte di loro si è formata all’estero, ha una certa esperienza o ha studiato all’estero;
  • un consulente psicologico è più formale e può fatturare in media tra gli 800 e i 1200 CYN. Alcuni possono richiedere fino a 1.500 CYN. Un counselor di solito ha qualifiche superiori, una formazione generale e una solida esperienza clinica.

La maternità in Cina, dalla gravidanza al parto

La Cina dispone di eccellenti ospedali internazionali e di personale sanitario qualificato, per cui potrete avere la vostra gravidanza senza timori. Durante la gravidanza sarete seguiti da un’ostetrica o da un ginecologo. Gli ospedali cinesi vi offriranno pacchetti che includono tutte le consultazioni, gli esami e i test a cui vi sottoporrete durante la gravidanza. In questo modo è più facile avere una visione d’insieme del programma e del budget della gravidanza.
La preparazione al parto potrebbe non essere sempre disponibile, poiché non tutti gli ospedali la offrono. In Cina, il parto cesareo è preferito al parto naturale o all’epidurale. Assicuratevi di avere ben chiaro come volete partorire.
Se pensate di partorire in un ospedale privato internazionale, godrete di un servizio simile a quello di un hotel. La qualità delle strutture moderne e del servizio è eccellente. Tuttavia, è indispensabile scegliere con cura la propria assicurazione sanitaria, poiché il solo parto può costare fino a 70.000 CYN, ovvero quasi 10.500 USD. Inoltre, è necessaria la “fatturazione diretta”, ossia la vostra assicurazione deve pagare le spese direttamente all’ospedale in cui avete partorito.

In un ospedale privato, il costo di un parto vaginale è di 70.000 CYN e di un parto cesareo è di 90.000 CYN, ovvero rispettivamente 10.000 USD e 13.600 USD.

Servizio pediatrico in Cina

Molti ospedali e cliniche hanno un’ala pediatrica dedicata e sono molti i pediatri che esercitano in Cina. Il costo di un consulto con un pediatra è di circa 100 CYN, ma negli ultimi tempi il costo dei consulti è aumentato. Per consultare un pediatra, recatevi direttamente in ospedale e andate nel reparto pediatrico. È inoltre possibile prenotare un consulto sul sito web dell’ospedale.

Quali vaccinazioni devo fare prima di andare in Cina per un soggiorno o un espatrio?

Per recarsi in Cina, indipendentemente dalla durata del soggiorno, è necessario essere vaccinati contro l’epatite A. Per soggiorni lunghi, superiori a 90 giorni, per un espatrio, uno stage o un semestre scolastico, è più che raccomandabile essere vaccinati contro :

  • Encefalite giapponese ;
  • Encefalite da zecche;
  • Epatite B;
  • Tifo.

La malaria è stata eliminata nel 2019, quindi non c’è alcun rischio di contrarla in Cina.

Perché acquistare un’assicurazione sanitaria prima di un soggiorno o di un espatrio in Cina?

È indispensabile stipulare un’assicurazione sanitaria per poter ricorrere a cure private in caso di necessità. In effetti, la carenza di medici generici colpisce ancora la Cina (circa 1 medico generico ogni 23.000 pazienti), e ancor più nel settore pubblico che in quello privato. È nel settore privato che potrete consultare un medico di base più rapidamente, senza aspettare settimane o mesi. Per proteggersi dalle spese mediche elevate, è più che consigliabile stipulare un’assicurazione sanitaria privata, come Gold Expat, che coprirà il 100% delle spese mediche più costose, come il ricovero ospedaliero.

Quale assicurazione sanitaria internazionale acquistare in Cina e per chi?

Sempre più studenti e persone attive si trasferiscono in Cina, per trascorrere un semestre all’estero o semplicemente per lavorarci a lungo.

  • Siete studenti e desiderate trascorrere un semestre o una parte dei vostri studi in Cina? Pensate a stipulare un’assicurazione sanitaria internazionale! Infatti, il governo cinese richiede un’assicurazione sanitaria per gli studenti che desiderano recarsi in Cina. Inoltre, un’assicurazione come Gold Student vi permetterà di essere coperti per le spese mediche costose in privato. Per poter usufruire della migliore assistenza sanitaria del Paese, è essenziale essere coperti da una copertura sanitaria privata. La nostra assicurazione studenti Gold vi coprirà le spese di ricovero e le spese mediche di routine fino al 100%.
  • Se siete dipendenti, imprenditori o nomadi digitali espatriati, vi consigliamo vivamente di stipulare una polizza sanitaria per espatriati come Gold Expat o Gold Start. In effetti, in quanto dipendenti in territorio cinese, dovrete aderire al sistema di sicurezza sociale cinese. Una buona notizia? Non necessariamente, perché il sistema di sicurezza sociale cinese è molto limitato. Attenzione, le condizioni di rimborso sono molto basse per i servizi medici coperti dal sistema di sicurezza sociale. Nove volte su dieci, nel caso di un’operazione importante come un ricovero, il costo residuo sarà estremamente elevato. Soprattutto se siete ricoverati in una clinica privata.
  • Andate in Cina per una visita turistica? Si consiglia vivamente di stipulare un’assicurazione sanitaria che copra le cure private. Accedere in breve tempo a un medico di base nel settore pubblico è estremamente complicato a causa della carenza di medici in Cina. Pertanto, per non rovinare la vostra vacanza, i nostri esperti vi consigliano di stipulare un’assicurazione di viaggio come Travel Pass.

Collaboriamo con i più grandi assicuratori del mondo

AIG
V. VV
GAN
Chubb
Mondial assistance
allianz
LLOYD'S
Swisslife
AXA
Mutuaide assistance